San Cesareo, denunciati romeni per distributore abusivo di gasolio

Due uomini possedevano 300 litri di gasolio rubati dai distributori

0
176

I carabinieri di Palestrina, a seguito di alcune segnalazioni di furti di gasolio compiuti ai danni di mezzi pesanti parcheggiati all’interno delle isole ecologiche della zona, hanno effettuato una serie di servizi di controllo che hanno consentito di sorprendere un cittadino romeno con circa 300 litri di gasolio, custodito all’interno di diverse taniche, dentro la propria autovettura.

LA SCOPERTA – Nella serata di ieri i carabinieri attraverso alcuni servizi di osservazione presso un’abitazione dislocata in aperta campagna hanno accertato che lo straniero, unitamente al cugino, utilizzando attrezzi rudimentali avevano realizzato un vero e proprio distributore di gasolio abusivo. I militari hanno rinvenuto una cisterna contenente diverse centinaia di litri di gasolio ed attrezzatura varia, idonea al riempimento delle taniche vuote.

DENUNCIA E SEQUESTRO – Per i due è scattata la denuncia per mancato pagamento dell’accisa prevista dalla normativa, nonchè del reato di ricettazione, poichè due cittadini romeni non hanno saputo fornire indicazioni circa la provenienza del carburante. La cisterna e tutti gli attrezzi rinvenuti sono stati sequestrati.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU SAN CESAREO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”45″]

È SUCCESSO OGGI...

Pugno Anziana Polizia

Ruba un’auto, provoca un incidente e con un coltello rapina una 26enne

Un uomo ha minacciato con un coltello una  giovane romena di 26 anni, costringendola a consegnargli due anelli, tra cui la fede nuziale, un i-phone ed alcune decine di euro. Il responsabile, un magrebino di...

Roma, “Rocky Mannaia” ancora nei guai: è il terrore delle farmacie

Una “carriera” iniziata nel lontano 1997 per un 56enne, con numerosi precedenti per rapina, noto come Rocky Mannaia, è stato sorpreso nuovamente in flagranza dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina mentre...

Roma, uccise la madre soffocandola con un cuscino: pm chiede 30 anni al figlio

Trenta anni di reclusione con rito abbreviato. E' la condanna chiesta dalla procura di Roma per Lorenzo Borghi, il ventiquattrenne accusato dell'omicidio volontario di sua madre. La richiesta è stata avanzata dal pm Vittoria...
A1

Spaventoso incidente vicino Roma: muore 34enne

Una dinamica ancora tutta da chiarire, ma è stato davvero spaventoso lo scenario che si è presentato davanti ai primi soccorritori ieri sera in via Severiana ad Ardea dove un ragazzo di 34 anni...

Violenza sulle donne, il Campidoglio punta sulla videosorveglianza

"Ribadisco il concetto che il tavolo ha avuto la funzione di fare la ricognizione dell'esistente e metterlo a sistema. Forse non è stato ben comunicato finora ma quel che abbiamo a disposizione è tanto"....