Ciampino, il campo rom? Un supermercato dello spaccio

0
108
polizia la barbuta

Ancora arresti per droga della Polizia, effettuati nel pomeriggio di ieri dagli uomini della Questura di Roma. I primi due a finire in manette, ad opera degli agenti del commissariato Esposizione, sono stati un uomo ed una donna abitanti presso il campo nomadi La Barbuta, a Ciampino.

IL BLITZ – I poliziotti nei giorni scorsi avevano effettuato diversi servizi di pedinamento di persone conosciute quali consumatori di stupefacenti, notando che dall”Eur erano soliti raggiungere il campo nomadi situato nei pressi di Ciampino. Il sospetto, più che fondato, era che fosse in atto una fiorente attività di spaccio. Ieri è scattato i blitz. Gli agenti, che avevano gia” individuato l”alloggio dei due, hanno fatto ingresso al campo ed hanno effettuato una perquisizione, rinvenendo nella stanza da letto un quantitativo di hashish, mentre un ulteriore quantitativo, di circa 100 grammi dello stesso stupefacente e” stato rinvenuto indosso a S.S., nata in Italia, di 22 anni.

DALL’EUR ALLA PROVINCIA – La donna, insieme ad H.D., anch”egli nato in Italia, di 25 anni, sono stati condotti presso gli uffici del commissariato e, al termine, arrestati per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Un terzo pusher e” stato ”pizzicato” nella zona del Pigneto. Gli agenti del commissariato Porta Maggiore, nel corso dei controlli quotidianamente effettuati in zona, hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha accelerato progressivamente il passo, cercando di dileguarsi addentrandosi all”interno dell”area pedonale. Raggiunto, è stato sottoposto a controllo. Subito e” apparso evidente il suo nervosismo e poco dopo gli agenti ne hanno compreso il motivo. Celate all”interno dell”ombrello che portava con se”, infatti, i poliziotti hanno rinvenuto 12 bustine gia” confezionate, all”interno delle quali vi erano circa 30 grammi di marijuana. A.Y., tunisino di 29 anni, e” stato condotto in commissariato e arrestato. Anch”egli dovra” rispondere di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CIAMPINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”35″]