Colleferro, guida l’auto quasi in coma etilico. Fermato

0
80

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno eseguito un articolato servizio di controllo alla circolazione stradale lungo le principali arterie viarie dei comuni di Colleferro e Valmontone. Le verifiche hanno portato i militari dell’Aliquota Radiomobile al ritiro di 6 patenti di guida nei confronti di altrettanti automobilisti indisciplinati: i primi tre provvedimenti sono stati adottati nei confronti di persone sorprese alla guida delle loro autovetture sotto l’effetto di bevande alcoliche. Tra questi, un giovane è stato trovato con un tasso alcolemico addirittura di 4 volte superiore a quello consentito dalla legge.

CONTROLLI ALLA MOVIDA – Gli altri tre, invece, sono stati sorpresi alla guida dei rispettivi veicoli sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Oltre 80 le autovetture controllate dai numerosi posti di controllo organizzati dai militari lungo le strade della zona.

MARIJUANA IN UN LOCALE – Nell’ambito della stessa operazione, i Carabinieri della Stazione di Colleferro, nei pressi di alcuni locali della locale “movida” del centro abitato, hanno sorpreso un minorenne italiano in possesso di alcuni grammi di marijuana e, per tale motivo, è scattata nei suoi confronti la segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di droghe. Il servizio, a cui hanno preso parte nove pattuglie, è stato orientato anche alla sorveglianza delle zone più isolate dei comuni di Colleferro, Valmontone e Artena, al fine di prevenire, e laddove necessario reprimere, eventuali reati contro il patrimonio.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]