Schianto sulla Pontina. Muore ingegnere di Velletri

0
70
giallo piramide notte

Si è compiuta questa notte intorno alle 3 l’ennesima tragedia sulla Pontina, vera arteria killer della provincia di Roma e Latina.
A perdere la vita in un drammatico fuori strada avvenuto all’altezza di Aprilia un giovane di 30 anni del capoluogo. Emiliano Di Girolamo, ingegnere nato a Velletri e residente a Latina.

LA DINAMICA – L’incidente è avvenuto al chilometro 40,500 della statale 148, nei pressi dello svincolo con via Apriliana, lungo la carreggiata in direzione Latina. Secondo le prime informazioni, Emiliano Di Girolamo, ingegnere di Latina di 30 anni, era al volante della sua Renault Clio quando ha perso improvvisamente il controllo della vettura andando fuori strada e finendo contro un pilone in cemento armato che sorregge il cavalcavia.

I SOCCORSI – Il giovane è stato estratto dall’abitacolo dai soccorritori dei vigili del fuoco e affidato al personale del 118, ma non c’è stato nulla da fare. La Pontina è rimasta chiusa dalle tre della notte e fino alle 6,15 di questa mattina per consentire i rilievi e le operazioni di recupero del mezzo. Sul caso indaga la polizia. L’auto viaggiava a velocità normale. Probabile un colpo di sonno.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU VELLETRI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”43″]