Velletri, muore la ragazza coinvolta nell’incidente sull’Appia

0
207
Velletri, muore la ragazza coinvolta nell'incidente sull'Appia

E’ morta la ragazza coinvolta nell’incidente di ieri lungo la via Appia. Simonetta Spallotta, 45 anni di Velletri, è deceduta all’ospedale di Tor Vergata a causa delle gravi ferite riportate. Nel nosocomio capitolino la donna era giunta in condizioni disperate dopo l’impatto avvenuto all’alba tra il furgone, su cui viaggiava con la cugina Donatella e un bus del Cotral. Il terribile schianto è avvenuto in prossimità della località Due Santi, nel territorio di Marino.

L’INCIDENTE – L’Anas ieri aveva comunicato dell’incidente e la strada statale 7 Appia era rimasta chiusa in entrambe le direzioni, al km 21,700. Le due persone ferite erano proprio gli occupanti del furgone, entrambe trasportate in gravi condizioni in ospedale. Sul posto erano intervenuti la polizia stradale di Albano e vigili del fuoco, che avevano estratto le due donne dalle lamiere. A bordo del bus c’era un solo passeggero, che non ha riportato ferite. Lo stesso per il conducente. Si indaga adesso per ricostruire quanto accaduto e accertare le responsabilità.

LA DINAMICA – Le due cugine Spallotta erano a bordo del furgone che trasportava frutta e verdura e, come ogni mattina, si stavano recando ai mercati per un’altra giornata di lavoro. Fatale la collisione con l’autobus Cotral, partito da Anagnina intorno alle 4.30 e diretto a Nettuno.

LA PRECISAZIONE DEL COTRAL – In una nota la Cotral ha riportato i fatti: «Alle prime ore dell’alba – si legge nel comunicato – il mezzo Cotral partito alle 4.30 da Roma Anagnina e diretto a Nettuno, mentre percorreva la sr Appia in direzione Albano, a circa un chilometro di distanza dall’incrocio con via Due Santi e all’altezza di un distributore Esso, è entrato in collisione con un furgone, che trasportava due donne, proveniente da Albano in direzione Roma. Sul posto sono subito intervenuti gli agenti della polizia stradale di Albano e il personale della Cotral Spa che hanno prestato i primi soccorsi. È stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre le due donne dalle lamiere del furgone e di una autoambulanza che le ha trasferite una nell’ospedale di Albano, l’altra in quello di Tor Vergata. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della polizia stradale di Albano».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU VELLETRI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”43″]