Genzano, bimbo di otto anni investito da una bicicletta

0
222
Genzano, bimbo di otto anni investito da una bicicletta

Tragedia sfiorata a Genzano per un bambino di otto anni che all’uscita di scuola, l’elementare “Edmondo De Amicis”, è stato investito da una bicicletta che scendeva dall’omonima via.

LA DINAMICA – Il piccolo, d quanto si apprende da una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della polizia locale che erano già sul posto per un normale servizio post-scolastico, pare sia sbucato da dietro i cassonetti dei rifiuti e il ciclista non sia riuscito a evitarlo.

LE CONDIZIONI – Per fortuna per lui, trasportato presso il pronto soccorso del San Giuseppe di Albano, non ci sono state gravi conseguenze: nulla di preoccupante insomma per il piccolo, sebbene siano state necessarie le cure ospedaliere per far fronte le ferite riportate. Solo tanta paura per i genitori e i compagni presenti al momento dell’impatto, che hanno però rassicurato su quanto accade solitamente in quel tratto di strada, in cui non si riscontrano particolari problemi di viabilità. E ieri ci sono stati attimi di paura e disagi sulla via dei Laghi a Velletri in prossimità del chilometro 18. Una Renault Clio, per cause da accertare, è finita frontalmente contro un furgone Fiat Doblò. I due mezzi sono mezzi distrutti.

RAGAZZA FERITA – Ad avere la peggio la giovane conducente della Clio che al momento dell’impatto ha perso subito conoscenza. tempestivi i soccorsi. Sono giunti i vigili e poi l’autoambulanza. la giovane è stata subito soccorso e trasportata in ospedale. Ne avrà per alcuni giorni ma se la caverà.

UNA VIA PIENA DI BUCHE – Un incidente che riaccende la questione della manutenzione delle strade messe a dura provca dopo l’ultima ondata di maltempo. Via dei Laghi e non solo sono in condizioni pessime.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU GENZANO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”21″]