Valmontone, molesta minorenne in stazione

0
104
Guidonia, perseguita l'ex con continue minacce: in manette 34enne

Alcuni giorni fa un equipaggio della volante del commissariato di Polizia di Colleferro, durante il servizio di controllo del territorio, ha soccorso una donna nei pressi della stazione ferroviaria di Valmontone. La ragazza, minorenne, ha riferito di essere stata avvicinata e molestata sessualmente da un uomo sulla cinquantina da cui e” riuscita a divincolarsi solo grazie all”aiuto del suo fidanzato, intervenuto in suo aiuto.

ARMATO DI COLTELLO – A seguito delle descrizioni fornite dalla vittima agli agenti, il molestatore è stato rintracciato e bloccato poco dopo. Accompagnato in ufficio e identificato per G.E., di 52 anni, al termine degli accertamenti e” stato denunciato per la violenza sessuale e per il porto abusivo di un coltello da cucina trovatogli indosso e di cui non ha saputo giustificare il possesso.

ENNESIMO CASO – Nella giornata di sabato 15 febbraio il  personale appartente al posto di polizia ferroviaria diretto dal sostituto commissario della ps Giuseppe Capuano a seguito ad una segnalazione giunta dal capo treno del convoglio ferroviario proveniente da Frosinone e diretto a Roma  ha rintracciato e identificato un uomo di circa 40 ani di origine bulgara che dopo aver tentato una violenza sessuale ai danni di una giovane viaggitrice partita da Frosinone e diretta a Roma per motivi di lavoro arrivato nello scalo di Colleferro ha cercato di allontanarsi frettolosamente.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU VALMONTONE DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”50″]