Tivoli, maxi controlli della polizia: oltre 300 persone identificate

0
71
Tivoli, maxi controlli della polizia: oltre 300 persone identificate

Gli agenti del commissariato di Tivoli, diretto dalla dottoressa Mariella Chiaramonte, nella giornata di ieri hanno effettuato un servizio straordinario per il controllo del territorio. Hanno collaborato con loro anche gli agenti della polizia stradale, polizia provinciale, la compagnia della Guardia di finanza e i carabinieri di Tivoli con l’ausilio del personale del reparto Volanti. Durante i servizi sono state identificate oltre 300 persone, con il controllo di circa 200 veicoli.

DENUNCE – Indagati in stato di libertà due italiani: uno per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti perché trovato in possesso di circa 60 grammi di marijuana e l’altro per il reato di rapina. Denunciati anche tre stranieri: il primo per resistenza a pubblico ufficiale e inottemperanza a un ordine dell’autorità giudiziaria, gli altri due per guida senza patente. Quarantasei contestazioni al codice della strada per un ammontare di circa 3.800 euro. Quattro patenti ritirate, 16 i veicoli sottoposti al fermo e 2 a sequestro penale.

DROGA E SPACCIO – Solo alcuni giorni fa, grazie a una maxi indagine, gli agenti del commissariato di Tivoli hanno eseguito 31 ordinanze di custodia cautelare. “Mazar – i – Sharif” e ”Enterprise”: queste le denominazioni delle due operazioni di polizia che hanno portato all’emissione delle misure restrittive per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti e rapina. Oltre 5 i chili di droga sequestrati.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]