Bracciano, è allarme sicurezza: scatta la potatura di 190 alberi

Intervento su tigli, pini, lecci, querce, pioppi e platani. Interessate molte vie del centro urbano

0
213
Bracciano, è allarme sicurezza: scatta la potatura di 190 alberi

Partirà a breve a Bracciano una operazione di potatura di alberi che complessivamente, nel centro abitato, interesserà circa 200 esemplari tra tigli, pini, lecci, querce, pioppi e platani. «Si tratta – spiega il consigliere delegato Remo Eufemi – di un intervento in linea con le raccomandazioni del corpo forestale dello Stato, mirato a prevenire situazioni di pericolo per la pubblica incolumità pubblica e privata.

LA POTATURA – La potatura inoltre permetterà di migliorare anche il decoro urbano. L’intervento prenderà il via non appena verrà individuata, tramite una gara che si sta predisponendo in questi giorni, incaricata a effettuare i lavori. Al riguardo con la delibera n. 17 del 23 gennaio 2014 è stata stanziata una somma di circa 26mila euro, iva compresa».

LE ZONE INTERESSATE – Molte le vie interessate dal provvedimento. Nel dettaglio si interverrà in via dei Lecci (8 pini spartitraffico), nel parco di via dei Lecci (12 pini e 3 lecci), nel parco piazza degli Ulivi (10 pini), lungo la pista ciclabile di Bracciano Nuova (4 querce),  presso la scuola materna di via dei Pasqualetti (1 pino), su via Braccianese nel tratto compreso tra il Convento dei Cappuccini e la caserma dei Carabinieri (6 tigli), in via Olmata Tre Canelli (50 tigli), in via Claudia (5 lecci), sul lungolago Argenti (8 pioppi), presso la frazione di Castel Giuliano (5 pini), presso il giardino di via Cavour (3 platani), in via Odescalchi (25 platani), in via Principe di Napoli (10 platani) e altre aree da determinare.

LE DICHIARAZIONI: «Come si vede – aggiunge il consigliere delegato Eufemi – si tratta di un intervento ampio. Siamo sicuri che, nel corso dello svolgimento dei lavori, i cittadini sapranno sopportare i minimi disagi che ne deriveranno alla circolazione stradale».

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Nuovo blitz dei movimenti per la casa in Regione

"Blitz dei movimenti per il diritto all'abitare alla Regione Lazio, mentre gli abitanti di via Bibulo manifestano all'assessorato #oralecase". Lo scrivono su twitter i Blocchi precari metropolitani.   "Nuovo record di sfratti eseguiti con la forza pubblica nella...
cronaca di roma torpignattara

Omicidio delle tre sorelline, indagati a Roma due rom

La procura di Roma ha iscritto due persone nel registro degli indagati in relazione al rogo nel quale sono morte le tre sorelle Halilovic. Gli indagati sono due rom, idetificati grazie alle telecamere di...

All’Ex Dogana arriva il Just Music Festival: tra gli ospiti Rag’n’Bone Man e Fatboy...

Rag’N’Bone Man, FatBoy Slim, Nicolas Jaar, Paul Kalkbrenner, Richie Hawtin e Damian Lazarus, Roots In The City: Sizzla & The Firehouse Band, Lee Scratch Perry & Mad Professor, Nattali Rize,Promise No Promises: sono questi...

Individuato truffatore a Palestrina

Anche negli oltre 10 comuni di competenza della Compagnia Carabinieri di Palestrina tra cui, Zagarolo, San Cesareo, Gallicano Nel Lazio, Poli, Capranica Prenestina, San Vito Romano, Olevano Romano, Palestrina, Genazzano e Cave, si sta...

Rapinano supermercato con un’accetta: il blitz dei carabinieri

Al termine di una spedita attività investigativa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto due italiani di 32 e 33 anni, entrambi...