Velletri, 23enne minaccia suicidio dal palazzo comunale

Giovane senza lavoro sale sulla finestra della sala antistante l’ufficio del Sindaco. Provvidenziale l'intervento di vigili e dipendenti comunali

0
269
comune_di_velletri

Tragedia sfiorata, nella tarda mattinata di oggi, presso il palazzo comunale di Velletri, dove un giovane ha minacciato il suicidio sporgendosi dal parapetto della sala antistante l’ufficio del Sindaco. Col primo cittadino fuori sede, per impegni istituzionali, il giovane, un 23enne che già in passato si era prodotto in gesti eclatanti, ha aperto la finestra posta al primo piano dello stabile e si è adagiato sul parapetto di marmo. Decisiva l’intermediazione dei dipendenti comunali, poi affiancati dagli uomini del locale Commissariato di Polizia e dagli agenti in forza al gruppo dei Vigili Urbani.

OPPRESSO DALLA CRISI – La mancanza di un lavoro e la volontà di trovare una sistemazione per la propria famiglia sarebbero alla base del gesto. Fortunatamente superfluo il tempestivo arrivo dei Vigili del Fuoco e dei sanitari del 118: dopo una drammatica trattativa il giovane è infatti tornato in se, desistendo dagli insani propositi.

IL SECONDO CASOUn altro caso di tentato suicidio qualche settimana sventato da un  carabiniere che ha allentato la morsa del cappio col quale un larianese sulla quarantina aveva scelto di farla finita. L’uomo aveva predisposto ogni cosa prima di portare a termine il proprio intento suicida, annunciando la propria dipartirtita sui social network e predisponendo ogni cosa per il funerale.

Proprio un messaggio ambiguo, recapitato via Facebook, ha spinto un amico di famiglia ad avvertire la moglie dell’uomo, che ha prontamente allertato i Carabinieri. Dopo aver suonato invano il campanello uno dei due militari ha scavalcato il muro di cinta e si è introdotto nell’abitazione, posta al primo piano di una palazzina. Li ha notato l’uomo barricato all’esterno del suo cortile, con la finestra serrata e il cappio ormai pronto.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU VELLETRI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”43″]

È SUCCESSO OGGI...

Atac, assicurata attività di sorveglianza nelle stazioni della metropolitana

In relazione a notizie di stampa che paventano l'interruzione del servizio di sorveglianza svolto dalle unità cinofile in alcune stazioni metro, Atac precisa che questo ​è solo uno degli strumenti impiegati quotidianamente dalla Security...
A1

Spaventoso incidente vicino Roma: muore 34enne

Una dinamica ancora tutta da chiarire, ma è stato davvero spaventoso lo scenario che si è presentato davanti ai primi soccorritori ieri sera in via Severiana ad Ardea dove un ragazzo di 34 anni...

Elezioni Ostia, tanti candidati manca ancora quello del Pd

Ostia, il mare di Roma, tristemente famosa per essere il municipio commissariato per mafia è pronta per il 5 novembre prossimo? Dopo 2 anni di commissariamento il X municipio con i suoi 200.000 abitanti sarà...

Danneggia più volte chiesa, arrestato nigeriano a Roma

Resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e continuato. Sono i reati contestati dalla Polizia di Stato a un 31enne nigeriano che con le sue intemperanze ha costretto gli agenti a intervenire...

Concorsone, comitato vincitori: «Insufficienti 385 assunzioni»

"Siamo assolutamente delusi dal piano assunzionale diffuso ieri attraverso una nota stampa dall`amministrazione Capitolina. Sono del tutto insufficienti le 385 assunzioni previste per il 2017, così resteranno ancora in attesa ben 162 vincitori di...