Roma, incidente in moto: è caccia al pirata

0
71

«Aiutatemi a identificare quel vigliacco che ha colpito il mio compagno e non si neanche fermato per soccorrerlo». È con questo accorato appelloche Alessandra si è rivolta alla nostra redazione per cercare il pirata della strada che un mese fa ha mandato all’ospedale Daniele, 35 anni, mentre si trovava in moto sull’autostrada A24 Roma-L’Aquila.Nella speranza che qualcuno ricordi l’incidente e possa fornire una testimonianza, la ragazza ci racconta il fatto nei minimi dettagli: «È successo in corrispondenza dell’uscita sul raccordo anulare direzione Tuscolana, intorno alle 10.50 del 5 settembre. Secondo quanto appreso da alcune testimonianze sembra che il veicolo pirata (probabilmente una station wagon di colore chiaro), dalla corsia di sorpasso, abbia repentinamente svoltato sulla destra per prendere l’uscita per il raccordo anulare in direzione Tuscolana, tagliando così la strada ad un camion e al motociclista che è stato colpito sulla ruota anteriore e trascinato dalla folle corsa dell’auto pirata sulla corsia di emergenza».LEGGI ANCHE: Roma, Pigneto: è guerra aperta contro la drogaIl motociclista ha impattato violentemente sull’asfalto che ha riportato un grave trauma cranico, diverse fratture, ferite ed escoriazioni su diverse parti del corpo. A distanza di un mese ha ancora problemi a camminare e dolori frequenti che gli impediscono di ritornare a fare le normali attività quotidiane.La vittima ha immediatamente sporto denuncia e ora la coppia invita chiunque possa fornire qualche indicazione utile di rivolgersi alla polizia stradale di Roma Est al numero 06/2246501.