Drogato o suicidio? Giallo sulla morte dell’americano a San Pietro

Come ha perso la vita John Durkin? Omicidio o incidente? Indagini a tutto campo per ricostruire quella serata maledetta

0
341

E’ diventata una questione internazionale la morte dello studente americano di 21 anni avvenuta mercoledì scorso sulle rotaie della linea Civitavecchia-Roma, nella galleria Pamphili.  Il torso nudo, le gambe amputate di netto da un treno. Così è stato trovato John Durkin.

IPOTESI ALCOOL – La sera di mercoledì 19 febbraio John era uscito con cinque colleghi della stessa università del Maine, arrivati a Roma appena un mese fa in Italia. Dall’ 1.30 di notte i compagni lo hanno perso di vista. Sono tornati al dormitorio, mentre John sarebbe rimasto ancora allo Sloppy Sam’s di Campo de Fiori. Tra le ipotesi al vaglio c’è quella dell’uso eccessivo di alcool. Dalla comunità americana a Roma parte un duro attacco alla mancanza di controlli che fanno degenerare queste serate.

IPOTESI DROGA – «Abbiamo paura che gli abbiano dato qualche cocktail micidiale, qualche sostanza che lo ha fatto disorientare». Questa la tesi degli amici rilasciata ai quotidiani nazionali. Cnn, Cbs e altri network americani parlano di una tragedia avvenuta in «circostanze non chiare»

LE INDAGINI – Oltre tre chilometri da Campo de’ Fiori alla stazione San Pietro, un salto dalla banchina dove si aspettano i treni, passi sulle rotaie fino ad arrivare alla galleria Pamphili dove è stato travolto da un treno. Come ha fatto John Durkin ad arrivare dentro quella galleria? Oggi verranno analizzate le immagini delle telecamere delle stazioni ferroviarie San Pietro e Trastevere, immagini che potrebbero finalmente risolvere il giallo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, ecco la circolare per il superamento dei campi nomadi

Entra nel vivo il piano di superamento dei campi rom di Roma Capitale. Sono stati consegnati in questi giorni i primi documenti che "tutti i membri maggiorenni partecipanti in qualita' del progetto" dovranno sottoscrivere.   Questi...

Controlli antidroga a Portuense: 3 persone arrestate e denaro sequestrato

Investigando negli ambienti della droga del quartiere Portuense, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato 3 persone per reati inerenti gli stupefacenti, sequestrando centinaia di dosi di droga e oltre...

Bilancio, l’Oref bacchetta il Campidoglio: «Mancano rendiconti delle partecipate»

"Sui rapporti di Roma con le partecipate, anche in funzione della scadenza del bilancio consolidato del 30 settembre: c'e' il problema della riconciliazione dei saldi ancora piuttosto vacua. E' chiaro che il fatto che...

Nuove passerelle per l’accesso al mare a Torvaianica, inaugurazione martedì 25 luglio alle ore...

Tre nuove passerelle per l’accesso al mare a Torvaianica, tra viale Spagna e viale Francia, saranno definitivamente aperte domani 25 luglio alle ore 19.00 alla presenza del Sindaco di Pomezia Fabio Fucci. “Si tratta di...

Pista ciclabile in via Varrone e adeguamento dell’incrocio con via del Mare, la Giunta...

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato il progetto per l’adeguamento dell’intersezione tra via del Mare e via Varrone con il completamento dell’anello di pista ciclopedonale che va dal quartiere Nuova Lavinium fino a...