Parioli, slalom al volante tra le buche. E il maltempo non aiuta

0
62
Roma Parioli, slalom al volante tra le buche. E il maltempo non aiuta

Un disastro totale, da nord a sud, dalla periferia al centro, dai quartieri blasonati a quelli dimenticati. Roma è diventato un vero e proprio incubo, oltre che un pericolo per chi viaggia soprattutto sulle due ruote. Le buche, di solito, sono piccole, profonde ed innumerevoli. Il quartiere Parioli, uno dei quartieri più belli della città, è un vero e proprio colabrodo: l´asfalto si crepa, si apre, si sfalda dappertutto mostrando rattoppi pronti a sciogliersi con le piogge.

Rischiosi per le auto e potenzialmente mortali per le moto sono il maltempo e l’asfalto da “quattro soldi” soprattutto in viale Liegi, via L. Respighi e viale Maresciallo Pilsudski. Pericolose fessure si sono già spaccate anche in via della Moschea. In questa strada l’emergenza è fatta di sassi e di asfalto rotto che bucano le ruote delle auto che percorrono la via. Cosa occorre fare?

Rallentare, incrociare le dita, e affrontare il campo minato sperando di non cadere! E il maltempo di questi giorni naturalmente non ha aiutato. Oltre alle buche gli automobilisti hanno dovuto fare i conti con la pioggia battente. E la situazione, purtroppo, non è destinata a migliorare. Nelle prossime ore infatti, sono previsti rovesci sulla capitale.

Il maltempo insomma non molla la presa e nel pomeriggio diversi temporali ritorneranno a minacciare la città e i comuni limitrofi, messi in ginocchio in questi giorni. Da Fiumicino a Ostia, passando per i Castelli Romani, la situazione non è ancora tornata alla normalità. Non ci resta che incrociare le dite e sperare nel bel tempo. Bastasse solo questo!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]