Caso Cucchi, alla famiglia 1 milione e 340mila euro

Accordo con l'ospedale Sandro Pertini: al processo non ci sarà la costituzione di parte civile

0
158

La famiglia Cucchi sarà’ risarcita per un milione e 340mila euro dall”ospedale Pertini per la morte di Stefano, deceduto nel nosocomio capitolino il 22 ottobre del 2009, otto giorni dopo il suo arresto per droga. La notizia dell”accordo è trapelata lo scorso 22 ottobre, mentre e” di oggi la cifra dell”intesa grazie a cui la famiglia non si costituira” parte civile nel processo di appello nei confronti dei medici dell”ospedale (che sono stati gli unici condannati, cinque su sei, per omicidio colposo).

Resterà in piedi, invece, il ricorso contro l”assoluzione degli agenti della Polizia penitenziaria (per l”accusa sono responsabili di pestaggio). Stefano Cucchi secondo la Corte mori” di malnutrizione. “Senza quel pestaggio, riconosciuto dalla stessa Corte, Stefano non sarebbe morto. Abbiamo accettato soltanto con la garanzia del nostro avvocato di poter continuare la nostra battaglia processuale contro gli agenti. Altrimenti non avremmo accettato alcuna somma”, ha detto la sorella Ilaria nei giorni scorsi.

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, De Luca candidato del Pd: «Ridare speranza a chi vive qui»

"Da oggi sono ufficialmente il candidato del Pd a Ostia". Così all'Adnkronos Athos De Luca, ex senatore e già consigliere comunale del Pd, annuncia la sua candidatura con i dem alla presidenza del Municipio X,...
Bimba morta cosenza

Due terribili incidenti in poche ore: un morto e 2 feriti

Due feriti è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 8 su via Nomentana all'intersezione con via Nibbj. Si tratta di un uomo e una donna trasportati entrambi all'Umberto I. Sul...

Atac, ci vuole il commissario: concordato rischioso

Atac, altra strada possibile. Il concordato in bianco per Atac é la strada scelta dall'Amministrazione 5 stelle senza dare modo all'aula di confrontarsi su possibili alternative. La procedura é rischiosa e dal finale incerto;...

Gira nei pressi di una scuola con un “cane pericoloso senza guinzaglio e museruola”

Dopo l’ultima tragedia registrata pochi giorni fa nel bresciano, dove una bambina di 14 mesi è stata sbranata da due pitbull, il Codacons lancia una campagna contro i proprietari di cani pericolosi che non...

Lorenzo Jovanotti sceglie Roma: ben otto date al PalaLottomatica per il nuovo tour

Dal 12 febbraio prossimo, Lorenzo sarà in scena con un spettacolo unico al quale ha già iniziato a lavorare e che ancora una volta sorprenderà il pubblico. Il tour seguirà l’uscita del disco prodotto da Rick Rubin...