Operai al lavoro, finalmente parte il restauro del Colosseo

Allacciate le utenze di acqua e elettricità. Pronte anche le scale di servizio lungo tutta la lunghezza del monumento

0
181
Operai al lavoro, finalmente parte il restauro del Colosseo

Il restauro del Colosseo è partito. Conclusa la fase del montaggio delle impalcature, che ora coprono tutta la superficie fino alle sommità delle arcate interessate dai lavori, i tecnici sono già sui ponteggi per le verifiche necessarie prima di procedere con l’attività di pulitura che partirà a giorni. Si tratta di prove utili a monitorare la reazione dei materiali e a progettare l’attività dei nebulizzatori con cui verranno ammorbiditi e poi rimossi i depositi di smog e polveri dalla facciata dell’Anfiteatro Flavio.

Su richiesta della ditta che ha vinto l’appalto per realizzare il restauro, la società Gherardi, l’Acea ha provveduto ad allacciare al cantiere le utenze necessarie all’avvio del restauro. L’elettricità è arrivata già a fine settembre, mentre mercoledì scorso è stata la volta dell’acqua. In queste ore gli idraulici stanno montando gli impianti per portare le utenze fin sulle sommità del Colosseo, a oltre 50 metri da terra. Sono già al loro posto due ascensori montacarichi, mentre al centro e nella parte bassa delle impalcature sono state montate due file di mantovane, i pannelli metallici di sicurezza destinati a raccogliere qualsiasi frammento o utensile possa cadere dai ponteggi piu’ in alto.

Pronte anche le scale di servizio lungo tutta la lunghezza del monumento per consentire agli operai specializzati di muoversi da un ordine a un altro. Appoggiato ai piedi dei 23 piani di ponteggi, il cartello con le informazioni sul restauro e sulla “sponsorizzazione per il finanziamento del piano di interventi da realizzarsi nell’Anfiteatro Flavio”. Sotto, rigorosamente di pari dimensioni, i loghi Mibac e Tod’s, il marchio di Diego Della Valle che ha finanziato i lavori con 25 milioni di euro.

Il 12 luglio scorso la Gherardi ha preso ufficialmente in consegna il cantiere che comprende le arcate, dalla 43 alla 52, che saranno interessate dal restauro. I lavori andranno avanti fino al 2 marzo 2016 e comprendono gli interventi sulla facciata e la realizzazione delle cancellate del primo ordine. (Fonte Dire)

È SUCCESSO OGGI...

Colosseo, Franceschini: «Area archeologica resterà aperta»

"L'area archeologica centrale di Roma restera' com'e' oggi, restera' aperta. La parte che e' gia' a pagamento restera' a pagamento e il resto restera' aperto alla citta'. Ci mancherebbe altro che costruire una cosa...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...
Stadio della Roma

Stadio della Roma, De Vito: «La società non ha ancora inviato il progetto»

Il Comune di Roma è ancora in attesa di "determinazioni e progetti da parte della società Roma" a proposito del nuovo stadio. A spiegarlo all'agenzia Dire il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, a margine...

Accendono il forno e prendono fuoco: feriti padre e figlia

Una fiammata li ha investiti non appena acceso il forno. Probabilmente per un fuga di gas ieri verso le 19.30 è divampato un incendo in una casa in via di Gricciano, nei pressi di Cerveteri....

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...