Sociale, le “coop“ chiedono al Comune di Roma di garantire il loro lavoro

Un centinaio di operatori hanno manifestato davanti all'assessorato in viale Manzoni

0
130
assessore Rita Cutini proroga contratti di servizio

L’avevano annunciato sabato, l’hanno messo in pratica questa mattina. Oltre cento persone impiegate nelle cooperative hanno manifestato davanti all’ufficio del dipartimento V dell’assessorato alle politiche sociali del Comune di Roma per protestare contro il mancato rinnovo del proroga ai servizi che forniscono in settori delicati della società.

In strada in viale Manzoni, dalle 9, ci sono gli operatori che danno assistenza nei campi nomadi, a minori, a senza fissa dimora, a madri con bambini, a immigrati con convenzioni scadute o in scadenza.

Ci sono anche gli impiegati nel servizio giardini e verde della città, che si ritrovano con gli affidamenti scaduti e mai rinnovati, come anche la convenzione per l’accoglienza in emergenza alloggiativa di 579 persone che è fuori tempo massimo da un mese.

Le cooperative sociali avevano già esposto la questione in una lettera inviata al sindaco Ignazio Marino e ai suoi consiglieri, ma oggi hanno scelto una via più incisiva per farsi ascoltare. E ci sono riusciti: una delegazione è stata ricevuta dall’assessore in persona, Rita Cutini, la quale ha fissato una riunione ufficiale per mercoledì e confermato la proroga ai servizi fino al 31 dicembre.

E dopo? «Continueremo a garantire i livelli di qualità e le prestazioni finora offerte, ma certo è che questa situazione di continua precarietà non aiuta a fare bene il nostro lavoro», sintetizza una operatrice al termine della manifestazione. 

È SUCCESSO OGGI...

inquilini-condomini-condominio-palazzo-px casilina

Casilina, incubo in un condominio: roghi, minacce di morte, droga e violazioni di domicilio

Teneva sotto scacco i condomini di un comprensorio di via Casilina, con le sue prepotenze che andavano dal furto e danneggiamento allo stalking. L'uomo, un romano di 34 anni, è stato arrestato dalla polizia...
Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...

Ubriaco semina il panico sull’autobus e aggredisce un carabiniere

Nella serata di martedì i militari della Stazione Carabinieri di Roma Vitinia, in ausilio ad un Appuntato dei Carabinieri libero dal servizio, in forza alla Compagnia Carabinieri Aeroporti di Fiumicino, hanno arrestato un cittadino...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, denunciato cubano che deteneva refurtiva rubata

Era diventato un vero e proprio incubo per i turisti e gli utenti del Terminal Anagnina. Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro lo hanno identificato e denunciato a piede...