Rai, Tiberio Timperi torna in tv. Bestemmia perdonata?

Strano rivedere la faccia serena e belloccia del conduttore, con quell'aria da bravo ragazzo, dominare la mattina di Raiuno. Non doveva essere sanzionato?

0
596
Tiberio Timperi
Tiberio Timperi

Continua con successo in Rai la fiction che ha come protagonista Giancarlo Leone direttore di Raiuno. L’ultima puntata di “Cuor di Leone” è stata la più esilarante. Vi ricordate gli episodi precedenti? Leone ha dichiarato Urbi et Orbi che dopo la nota bestemmia in tv di Tiberio Timperi, avrebbe preso seri provvedimenti: «Deprecabili errori a Uno Mattina in famiglia…dopo le scuse in diretta di Timperi, lunedì ci saranno “le sanzioni”».

LEGGI ANCHE: Tiberio Timperi bestemmia in diretta a Unomattina (VIDEO). Grave gaffe di RaiUno

IL DUBBIO RIMANE – Noi abbiamo aspettato di conoscere quali fossero, ma sono passati giorni, nessuna comunicazione dall’ufficio stampa Rai. Nel frattempo la questione  sarebbe stata affrontata addirittura dal cda della Rai. Ma nell’ultima puntata della fiction “Cuor di Leone” abbiamo visto il classico comportamento del direttore di Raiuno, che confidando nel silenzio di alcuni giornali, sperando che l’incidente fosse stato dimenticato sotto il clamore della Leopolda, insomma che nessuno se lo ricordasse più, ha fatto tornare all’alba di sabato in onda Tiberio Timperi. Come se non fosse accaduto nulla, la bestemmia non ci fosse mai stata. Il suo patron Michele Guardì ha pensato che fosse sufficiente invitare fior di sacerdoti nel programma, per rimediare? Ma noi vogliamo essere buoni. Un’altra ipotesi potrebbe essere che le ammende siano state date ma non sono state comunicate all’esterno. E perché? In Rai non c’è più trasparenza, neppure sui costumi delle ballerine. Il silenzio farebbe pensare male, che tutto fosse finito a tarallucci e vino, che @Giankaleone avrebbe come sempre, sotto il peso del suo bilancino, dovuto rimangiarsi la parola data al mondo. Ci ha procurato comunque una certa ripulsa rivedere la faccia serena e belloccia di Tiberio, con quell’aria da bravo ragazzo, dominare la mattina di Raiuno.

LEGGI ANCHE: Rai, Tiberio Timperi dopo la bestemmia: ecco cosa rischia

LA REALTÀ – Per noi era difficile dimenticare quanto questo signore, pagato dal servizio pubblico, sia invece “diverso” nel momento in cui indossa l’abito di tutti i giorni, (come appare nella registrazione in cui ha emesso una bestemmia con tanta facilità). Insomma recita bene la parte del moralista – piacione in tv, ma nella realtà è una persona che ricorre a imprecazioni blasfeme, e senza vergogna. Ci pare che anche @Giankaleone non sia molto abituato ai rossori e alla coerenza. Noi che abbiamo seguito tutte le puntate della fiction  “Cuor di Leone”, sappiamo quali siano i comportamenti più comuni del protagonista-direttore di Raiuno, la parte che apprezziamo di più è quando annuncia che quel presentatore farà un programma, poi il bilancino interviene, e cambia senza alcun pudore la conduzione. Insomma è un uomo di parola, soprattutto usando quella degli altri.

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]