Rai, da Lorella Landi a Veronica Maya: donne in panchina

Intanto Simona Ventura si aggira (per ora solo come ospite) negli studi televisivi dell'azienda. Cosa bolle in pentola?

0
661
veronica maya rai programmi

Giancarlo Leone direttore di Raiuno ha fatto a suo tempo una dichiarazione incauta che in sintesi suonava così, quest’anno non avremo nessuna debolezza per chi non raggiungerà gli obiettivi di ascolto e anche in corso d’opera sarà sostituito da altri conduttori.

PROMESSE – Chiaramente queste considerazioni sono rimaste nel cuore di molte persone, soprattutto in coloro che sono relegati in panchina nella stagione 2014-15, e che non vedono l’ora di riprendere la maglia di titolare. Un programma su cui stanno puntando in molti è certamente Verdetto Finale che con Monica Leofreddi naviga modestamente. Ha meno ascolti e share rispetto all’edizione condotta da Veronica Maya. Chi scalpita di più in questo momento è Lorella Landi, rimasta a bocca asciutta. Capiamo il suo rammarico, si sarà domandata, ma cosa avevo in meno delle donzelle del cesto di Raiuno? Forse le è mancato il sostegno giusto al momento giusto? Dopo che è stato risarcito Massimiliano Ossini con la conduzione di Linea Bianca (non ci dimentichiamo che nei famosi provini di Verdetto Finale fu sicuramente il migliore), Lorella Landi potrebbe giustamente aspirare a sostituire Monica Leofreddi. Ha maggiore grinta e saprebbe condire di vitalità la trasmissione. Ma anche un altro conduttore avrebbe secondo noi il diritto di farlo, è Tiberio Timperi che fu immesso al posto di Veronica Maya a un mese dalla fine (con grande scandalo, anche perché nessuno ne ha mai spiegato il motivo). Il bel Tiberio conosce a sufficienza il programma e gli impegni della domenica con Guardì glielo consentirebbero. Un’altra signora in panchina è Rita dalla Chiesa che in Verdetto finale ritroverebbe la matrice del suo programma principe Forum. Darebbe una scossa ai telespettatori e all’auditel.

IL CASO VERONICA MAYA – E Veronica Maya? Certamente lo scippo incomprensibile che le fu fatto da un Giancarlo Leone stranamente determinato, brucerà nel suo cuore, ma non pensiamo che sarebbe un’idea intelligente tornare sul posto del delitto. Adesso la Maya si sta rivelando nel programma di Carlo Conti “Tale e quale show” una brava e sorprendente show girl e potrebbe incominciare ad aspirare, Leone e Presta permettendo, a qualche programma in prima serata. In queste ore c’è la meteora più pericolosa che gira come ospite in tutti i campi della Rai. Simona Ventura è pronta a tutto anche a ripiegare nel pomeriggio di Raiuno. Una sua conduzione a Verdetto Finale sarebbe uno straordinario colpo di scena e servirebbe a sostenere il fiato debole della Vita in diretta. Insomma mentre noi parliamo di fantatv e di sostituzioni che magari non avverranno mai, resta fissa nella nostra mente la stessa domanda: ma Giancarlo Leone quando andrà in panchina e sarà sostituito? Tutti se lo augurano e confidano nel Cda del 17, dove dovrebbero accadere rivoluzioni sulle reti tv (sic), ma noi pensiamo che dovremo aspettare ancora tanto. Non ci resta che sperare nell’Inps!

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]