Rai, trionfa “Ballando con le stelle”. Ma Milly Carlucci è bocciata

Il programma va alla grande anche se la conduttrice non supera l'esame. Benissimo Report. In calo la Littizzetto e Camilla Raznovich. Spunta anche Simona Ventura

0
815
ballando con le stelle

Questa settimana vogliamo fare un cenno sulle conduttrici della Rai nel sabato e nella domenica, cominciamo dal debutto di Camilla Raznovich nel programma domenicale di Raitre “Kilimangiaro”.

BALLANDO CON LE STELLE – Siamo passati dalla dolcezza e il garbo di Licia Colò alla ruvidezza di questa semi-sconosciuta conduttrice che solo il King dei floppers Andrea Vianello, direttore di raitre, poteva tirar fuori da qualche soffitta impolverata. Anche gli ascolti confermano il momento infelice della rete, circa tre punti in meno dell’edizione con la Colò, e siamo solo all’inizio. Milly Carlucci è invece la vincitrice della serata del sabato con “Ballando con le stelle”. Il programma è pieno di energia, con un cast azzeccato, e in tutto questo svolazzamento di ballerini dal movimento perpetuo, l’unica boccia immobile, anche un po’ ingessata è la Milly nazionale. Anzi, è il boccino del programma. Sta ferma, fa i suoi quattro passi consentiti non più di 1 metro e 75 centimetri, sui tacchi numero 12. I suoi annunci sono sempre uguali come i suoi vestiti che si sono solo allargati nel tempo. E’ l’unico punto fermo della trasmissione, fissa nelle sue tre espressioni consentite dal trucco: stupore, gioia, rammarico. Una bella statuina che evidentemente è utile al successo di “Ballando con le stelle”. In fin dei conti è meno invadente di altre sue colleghe.

IL LOOK – Paola Perego si è invece scossa dal torpore e a “Domenica in” ha mostrato il suo nuovo volto, truccato in maniera molto decisa, con le labbra vermiglie e luccicanti. E’ la nuova immagine un po’ più popolare decisa dal marito Lucio Presta?

REPORT – Certo tra le tante damine della Madamrai invece spicca una donna, una signora  giornalista, che con il suo programma “Report” dà una lezione a tutte per come fare una buona televisione a basso costo e con risultati eccezionali, ieri sera nella puntata con Schettino ha raggiunto il 12% di share con queasi 3 milioni di spettatori.

LUCIANA LITTIZZETTO – Luciana Littizzetto invece ha perso la sua verve antica, sta diventando ripetitiva, noiosa, ha aumentato le parolacce, anche la sua spontaneità è dispersa sulla tecnica, la recitazione ormai appare dominante. Tra le tante damine del week end spicca una novità: Simona Ventura che ha danzato a “Ballando con le stelle” con una certa fatica, e ha spopolato da Massimo Giletti. «Voglio rimettermi in gioco…» ha ripetuto più volte. Vuoi vedere che il vicedirettore generale della Rai Antonio Marano sta agevolando una campagna di sostegno per il ritorno in Rai della sua pupilla Simona Ventura che tra un flop e l’altro è andata via via finendo in un cantuccio della tv satellitare?

[form_mailup5q lista=”maledetta tv”]