Rai, la pubblicità “occulta e dichiarata” di Caterina Balivo

0
316

Ci è pervenuta in redazione l’email di una signora che si è un po’ offesa della parolaccia che Caterina Balivo ha espresso nel twitter indirizzato al direttore di Cinque ed essendo un’accanita telespettatrice di “Detto fatto” ha guardato con occhio meno benevolo la trasmissione. La signora ha così rilevato, chiamiamole così, due incongruenze che noi segnaliamo subito e riportiamo di seguito:

LA PRIMA SEGNALAZIONE – «Nella puntata del 5 marzo, nella rubrica “la manicure di Irene Merlo sulle mani di Elena Barolo” che inizia a 00 51’49” la Balivo ha lanciato il blog (sito) della Barolo www.affashionate.com ripetendo il nome e dicendo: “se dobbiamo fare pubblicità, facciamola bene!”. Così ne parlano per un minuto buono. La stessa scena si ripete alle 00h 57′ 20″ quando la Barolo dice che è un vero e proprio lavoro per lei quello del sito. E ancora lo rilanciano a 01h 03′ 20″. Nei titoli di coda non se ne fa cenno tra gli sponsor. A questo punto ho fatto un giretto su www.affashionate.com. Questo  è un sito sponsorizzato dalla pubblicità, infatti nello spazio dove si danno alcuni consigli per mantenere la pelle fresca  si suggerisce tra l’altro di usare You Derm, che è una crema della Menarini.

LA SECONDA SEGNALAZIONE – Nella puntata del 10/03/14 nello spazio che inizia a 01h 33′ 38”, appare il seguente titolo: “Tommaso Arrigoni prepara la trota salmonata con Domenico Fortunato” e alla  01h 36′ 11” Caterina Balivo dice: “… Scusaci se non siamo nella tua cucina di Innocenti Evasioni» (noto ristorante di Milano) e aggiunge: “Pubblicità, occulta e dichiarata”. Evidentemente la scrittrice Balivo che sta da oggi in libreria con un manuale di casa tratto dalla sua trasmissione “Detto fatto”, ormai è talmente sicura di sé da sfidare le norme aziendali. O la Rai permette di fare pubblicità a un sito commerciale e a un ristorante? Ai posteri l’ardua sentenza». Lettera firmata.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU MALEDETTA TV DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”5″]