Rai, Caterina Balivo dichiara guerra al mondo

0
1225
Caterina Balivo
Rai, Caterina Balivo

La causa del conflitto parte dal programma “Detto fatto”, condotto da Caterina Balivo su Raidue, che in questo periodo annaspa poco sopra la media del cinque per cento di share, 700 mila spettatori, non ottenendo neanche la sufficienza. La storia inizia quando l’astuto direttore di Raidue Angelo Teodoli (il più decorato della Rai: si fregia dei migliori flop) per aumentare gli ascolti della Balivo che si aggiravano intorno al sette di media, pose come traino a Detto fatto una terribile telenovela, Passion Prohibida che fece cadere l’ascolto della Caterina al di sotto del cinque per cento.

IL FLOP – Lo sceneggiato fu immediatamente sospeso, ma troppo tardi: il programma non si è più ripreso e anche la Balivo non ha perdonato Teodoli. Ma l’energica conduttrice non si è persa d’animo, si è armata di tutto punto, ha unito intorno a sé tutte le forze amiche ed è partita per la sua prima guerra. Obbiettivo raggiungere con tutti i mezzi Raiuno ed occupare una bella fascia oraria: al posto di Verdetto finale facendo fuori la Veronica Maya,o la Vita in diretta eliminando la moglie di Lucio Presta Paola Perego, o Uno mattina mettendo da parte Elisa Isoardi.

LA SFIDA – Come un’amazzone si è presentata da Giancarlo Leone con l’arco in mano, carica di tutte le frecce che le ha procurato l’influente marito Guido Maria Brera. Un uomo che sa il fatto suo: è un chief investment officer di una importante società di gestione patrimoniale, grande amico del dg Luigi Gubitosi  e ha scritto anche un libro sulla finanza intitolato “I diavoli”, presentato tra l’altro in pompa magna a Unomattina. Il viaggio di cappuccetto Rosso verso la rete Ammiraglia sembra procedere veloce, subito il direttore Leone, che sta mettendo in cantiere dei numeri zero per sperimentare trasmissioni nel pomeriggio di Raiuno, ha scelto proprio Caterina Balivo.

CONCORRENTI – Ma attenta al Lupo! La strada è sempre piena di tranelli e agguati, l’ex manager della Balivo Lucio Presta, che non avrà gradito la sua partenza, sta già operando per impedire l’avanzata di Caterina con una new entry, tal Giorgia Luzzi, da poco nella sua squadra, sconosciuta ai telespettatori, ma potentissima, che il manager vuol portare alla ribalta. Ma anche Lorella Landi che è da poco entrata nel team di Presta sarà un osso duro per la frenetica conduttrice napoletana. Un pensierino finale, come fa sempre Fazio, consigliamo a Caterina Balivo prima di continuare la sua epica guerra di leggere attentamente cosa c’è scritto nel profilo twitter di Lucio Presta: «…prima mi vendico poi perdono…».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU MALEDETTA TV DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”5″]