“Snowpiercer”, il treno che salva il mondo al cinema. Trailer

0
194

Dramma, disagio sociale, rivoluzione. C’è proprio tutto nel promettente film “Snowpiercer”, nei cinema italiani dal 27 febbraio e vincitore del premio “Mouse d’argento” al festival internazionale del cinema di Roma 2013. Il cataclisma dipinto dal regista sudcoreano Bong Joon-Ho (al debutto sul grande schermo) è quello di un mondo in balìa di una nuova era glaciale, un pianeta sommerso da neve e ghiaccio senza più possibilità di riscaldamento, apocalisse tra l’altro già realmente anticipata da diversi scienziati. A fornire l’unica possibilità di salvezza e riparo ai pochi superstiti è un treno perennemente in moto, in cui però non è tutto rose e fiori.

Il cinismo asiatico si mescola alla perfezione, in questa pellicola, con il coraggio tutto americano di combattere il male. L’attore Chris Evans è il protagonista della storia, l’uomo che appunto si ribella alla differenza di classi sociali tra ricchi e poveri ed è disposto a tutto pur di rovesciare una convivenza giunta ai limiti del collasso. Nel cast dell’avvincente film, tra i tanti, anche Jamie Bell, Ed Harris, John Hurt, Tilda Swinton e Kang-Ho Song. “Snowpiercer” è ispirato dalla serie a fumetti fantascientifica “Le Transperceneige“.

LA TRAMA – Nel 2031 la terra è afflitta da una nuova era glaciale, avvenuta in seguito al fallimento di un esperimento chimico per contrastare il surriscaldamento globale. Gli unici sopravvissuti alla catastrofe naturale sono i passeggeri dello Snowpiercer, una gigante locomotiva autoalimentata e in continuo movimento in lungo e in largo per il pianeta. Il treno è diviso in classi sociali, con i più poveri stipati in anguste cabine in coda e i più ricchi che, al contrario, vivono nei lussuosi vagoni più alti. A ribellarsi alle condizioni disumane di vita in fondo al treno è un uomo di nome Curtis, deciso ad attuare una grande rivolta.

NUOVA ERA GLACIALE IMMINENTE? – Da mesi si parla della possibilità di vivere, in un futuro imminente, una nuova era glaciale: secondo gli ultimi avvenimenti la Terra sta passando attualmente un periodo interglaciale di arretramento dei ghiacciai cominciato ben diecimila anni fa. Alcuni studiosi minacciano, basandosi su loro considerazioni, che arriverà presto una situazione analoga a quella del film “Snowpiercer”, ma in realtà non ci sarebbero affatto le condizioni per incorrere in un dramma simile. Il ghiaccio marino dell’artico e la calotta della Groenlandia stanno perdendo massa, al contrario di quanto dovrebbe accadere in caso di crisi.

 

Titolo: Snowpiercer
Regia: Bong Joon-Ho
Attori: Chris Evans, Jamie Bell, John Hurt, Tilda Swinton, Octavia Spencer, Kang-Ho Song, Ed Harris, Alison Pill, Ewen Bremner, Luke Pasqualino, Kenny Doughty, Steve Park, Tomas Lemarquis, Clark Middleton
Uscita nelle sale: 27/02/2014
Genere: azione, fantascienza
Durata: 126 min.
Nazione: USA-Francia-Corea del Sud
Anno: USA-Francia-Corea del Sud 2013 / Italia 2014
Distribuzione: Koch Media

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]