Il principe Igor, l’opera sbarca al cinema in Hd. Trailer

0
218

IL PRINCIPE IGOR A ROMA – Dopo la “Madama Butterfly” di Puccini e l’“Aida di Verdi arriva sui grandi schermi della capitale e di Ciampino la nuova produzione de Il Principe Igor di Alexander Borodin. Martedì 4 marzo 2014 i cinema Barberini, Lux e Odeon di Roma e Il Piccolissimo di Ciampino proietteranno in diretta dal Metropolitan Opera di New York l’intero spettacolo in diretta satellitare e in alta definizione.

GLI INVITI – Cinque Quotidiano ti offre la possibilità di vedere gratuitamente Il Principe Igor in uno dei quattro cinema menzionati sopra. Per ricevere gli inviti basta scrivere a info@cinquequotidiano.it indicando nome, cognome e cinema prescelto (Barberini, Lux, Odeon o Il Piccolissimo). Gli inviti sono validi fino a esaurimento posti.

LA PRIMA – Alexander Borodin, scienziato passato alla storia per la squisitezza delle sue composizioni musicali partorite nei rari momenti di lontananza dal suo laboratorio, padre della grande opera eroica “Il Principe Igor”, lasciò incompiuto il suo capolavoro portato a termine, poi, dall’amico Rimskij-Korsakov e dal suo studente Glazunov. A San Pietroburgo, nel 1890, il pubblico poté assistere per la prima volta alla rappresentazione de Il Principe Igor e godere della perfetta armonia fra le musiche occidentali proprie della corte di Seversk e quelle dal profumo orientale, descrittive del popolo tartaro, che raggiungono la loro più alta espressione nelle famose Danze Polovesiane ordinate dal Khan Končak in onore dell’ospite-prigioniero Igor.

LA TRAMA – Igor, principe di Seversk, parte al comando del proprio esercito all’inseguimento della tribù tartara dei polovesiani. Al suo fianco il figlio Vladimir. A nulla valgono i cattivi presagi dell’eclisse di sole e le richieste dell’amata moglie, la principessa Jaroslavna, che lo implora di ritardare la partenza. Vladimir, caduto prigioniero dei polovesiani insieme a Igor, conosce Končakovna, figlia di uno dei capi della tribù tartara e se ne innamora fino a sposarla.

IL CAST – Per la direzione d’orchestra del Maestro Gianandrea Noseda e per la regia di Dmitri Tcherniakov, Il Principe Igor sarà interpretato da Ildar Abdrazakov, Oksana Dyka sarà la principessa Jaroslavna, mentre Koncakovna avrà la carismatica voce del mezzo soprano georgiano Anita Rachvelishvili.

LA GRANDE STAGIONE LIVE Il Principe Igor è la sesta opera de “La Grande Stagione Live 2013/2014” che proseguirà fino a maggio: dai più rinomati teatri della tradizione lirica nazionale e internazionale sino alle sale cinematografiche italiane, Microcinema continuerà a portare in diretta satellitare e in alta definizione alcune delle Opere Liriche più note e amate, interpretate da grandi artisti internazionali.

 

Titolo: Il Principe Igor
Regia: Dmitri Tcherniakov
Direttore: Gianandrea Noseda
Attori: Ildar Abdrazakov, Oksana Dyka, Anita Rachvelishvili
Uscita nelle sale: 04/03/2014
Genere: opera lirica
Orario: 19.30
Durata: 4 ore e 30 min
Cinema: Barberini (Roma), Lux (Roma), Odeon (Roma), Il Piccolissimo (Ciampino)
Info: www.grandestagionelive.it – www.microcinema.eu

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]