Smetto quando voglio, da ricercatori a ricercati: al cinema. Trailer

Il film d'esordio di Sydney Sibilia nelle sale dal 6 febbraio

2
702

Più attuale che mai il film d’esordio del regista emergente Sydney Sibilia, che riassume in un colpo solo la difficoltà dei ricercatori universitari, la crisi italiana e la durezza del mondo d’oggi.

In “Smetto quando voglio”, nei cinema dal 6 febbraio, alcuni uomini laureati dalle menti brillanti, costretti ad impieghi da sfruttati in cambio di paghe misere, vengono riuniti in un gruppo dall’ex ricercatore Pietro Zinni, a sua volta licenziato in seguito ai tagli economici subìti dall’università in cui lavorava.

L’intento? Combinare i loro cervelli da chimico, archeologo, antropologo, economista e quant’altro per creare e mettere sul mercato una droga dagli effetti micidiali, appositamente studiata per essere perfettamente legale in Italia. Per la geniale comitiva arriva la svolta, i soldi e il potere, ma anche la difficoltà nel saper gestire una situazione più grande dei suoi membri.

Nel cast di “Smetto quando voglio” noti volti di cinema e tv italiani, come Neri Marcorè, Edoardo Leo, Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Stefano Fresi, Valerio Aprea, Lorenzo Lavia e Libero De Rienzo.

Sibilia, finora autore di cortometraggi e spot, compie dunque il suo primo salto nel mondo del grande schermo con una commedia cinica, spietata e dura, ma che rappresenta alla perfezione il mondo universitario italiano, sempre più in crisi e a serio rischio collasso.

Titolo: Smetto quando voglio
Regia: Sydney Sibilia
Attori: Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Neri Marcorè, Paolo Calabresi, Pietro Sermonti, Libero De Rienzo, Lorenzo Lavia, Stefano Fresi
Uscita nelle sale: 06/02/2014
Genere: commedia
Durata: 100 min.
Nazione: Italia
Anno: 2014
Distribuzione: 01 Distribution

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

2 Commenti

Comments are closed.

È SUCCESSO OGGI...

mafia capitale

Mafia Capitale, confiscati katana e machete a Carminati

Uno jammer (il disturbatore di frequenze) con la batteria ausiliaria, la katana (spada giapponese), due machete e un'accetta. Sono questi alcuni dei reperti, riconducibili a Massimo Carminati, di cui il tribunale ha disposto la...

Oltre 4 chilometri di coda in autostrada vicino Roma per incendio: chiuso un tratto

Sull'autostrada A1 Milano-Napoli, intorno alle ore 14.30, si è resa necessaria la chiusura del tratto compreso tra Ponzano Romano e l'allacciamento con la diramazione Roma Nord in entrambe le direzioni, a causa di un...

Miss Italia, ai Castelli Romani un weekend
 dedicato alla bellezza

Un vero e proprio “weekend della bellezza castellano” è quello che partirà ufficialmente domani sera alle 21.30 da Marino dove, al Grand Hotel Helio Cabala (via Spinabella 13), si terrà la prima di due...

Rapina supermercato con un coltello, ma la felpa di Superman lo tradisce

E’ successo a Tor de Cenci. Un uomo è entrato in un supermercato e, dopo aver  minacciato la cassiera con un coltello da cucina, s’è fatto consegnare l’incasso. Poi si è allontanato a bordo di un’...

Sciopero Trasporti a Roma, Codacons chiede dati sugli stipendi dei lavoratori Atac

A Roma da inizio 2017 ad oggi si è registrato in media uno sciopero del trasporto pubblico ogni 22 giorni. Lo denuncia oggi il Codacons, che ha deciso di vederci chiaro sulle conseguenze per i lavoratori delle continue proteste...