Khumba, la giovane zebra a metà al cinema. Trailer

1
527

Può esistere una zebra con solo mezzo corpo striato? Impossibile, ma non nel nuovo film d’animazione “Khumba”, diretto dal regista Anthony Silverston. Disponibile nei cinema italiani sia in 2D che in 3D a partire dal 6 febbraio, la pellicola dell’autore sudafricano è ambientata proprio nella terra della savana e vede protagonista una giovanissima zebra di nome Khumba, nata suo malgrado con metà corpo a strisce, le classiche bianco-nere, e metà inspiegabilmente bianco.

Il resto del branco, a causa di una pericolosa e improvvisa siccità avvenuta in seguito alla sua nascita, indica subito Khumba come causa superstiziosa di una mancanza d’acqua che mette in pericolo la sopravvivenza del gruppo e di tutto il mondo animale. La piccola zebra scappa dunque dalla numerosa famiglia alla ricerca della “sorgente magica”, in cui i primi antenati della specie si immersero secoli fa per avere il corpo striato, con l’obiettivo di assumere sembianze “normali”.

Khumba (la cui voce è dell’attore americano Jake T. Austin, volto noto di Disney Channel) si avventura dunque in un lungo ed entusiasmante viaggio, durante il quale si imbatterà in nuovi amici, come un esuberante struzzo e uno gnu pieno di energie, e nell’insidioso leopardo Phango (voce di Liam Neeson, protagonista nei film “The grey”, “Star Wars”, “Schindler’s list” e “Gangs of New York”). La comicità, irresistibile per i bambini, e l’espressione dei valori della vita rendono “Khumba” una storia adatta tutti. Non solo ai più piccoli.

Titolo: Khumba
Regia: Anthony Silverston
Attori: /
Uscita nelle sale: 06/02/2014
Genere: animazione, azione
Durata: 85 min.
Nazione: Sudafrica
Anno: Sudafrica 2013 / Italia 2014
Distribuzione: Eagle Pictures

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

1 COMMENTO

Comments are closed.