È morto Luigi Magni, il regista della Roma papalina

Classe 1928, con lui se ne va un altro grande pezzo del cinema del secolo scorso. Aveva lavorato con Manfredi e tanti grandi

0
148
il regista Luigi Magni

Luigi Magni è morto oggi a Roma. Un altro grande regista e sceneggiatore romano, autentico “narratore della romanità” lascia per sempre gli amanti del grande cinema, della storia e della romanità, specie quella papalina e risorgimentale, anticlericale e ribelle. La sua fama era esplosa alla fine degli anni ’60 con due grandi pellicole come “Nell’anno del signore” e “In nome del Papa re” ma anche con il più recente “In nome del popolo sovrano”, risalente all’inizio degli anni ’90, con cui aveva proseguito il filone storico che lo aveva contraddistinto nel tempo.

Classe 1928, Magni aveva attraversato la storia del secolo scorso e le storie del cinema italiano accanto ai nomi più celebri e importanti del ‘900.Dagli esordi da sceneggiatore nel 1956 con registi come Camillo Mastrocinque  e Carlo Lizzani (recentemente scomparso a Roma) fino all’ultima pellicola firmata assieme all’amico di sempre, Nino Manfredi, nel 2000, Magni vinse il David di Donatello nel 2008. Poco per uno come lui, che come tanti della sua generazione seppe lavorare con estro, intelligenza e libertà.

Lui stesso, parlando di premi, disse anni fa in una celebre intervista «Il miglior premio è di essere fermato per la strada da uno che non hai mai visto e che ti dice “Senta, ma lei quando me lo fa un altro film?” Questo è l’unico vero premio che puoi ottenere facendo questo mestiere: qualcuno che ti dimostri di sentire la tua mancanza, perché i tuoi film gli sono piaciuti, lo hanno divertito e commosso». Il regista, che aveva raggiunto l’età di 85 anni, sarà ricordato nel funerale che si terrà martedì 29 alla chiesa degli artisti a piazza del popolo.

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, sequestrati oltre 100 chili di droga da parte dei carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, in località Casal Monastero, i Carabinieri della Stazione di Settecamini hanno arrestato 3 romani, 22, 31 e 37 anni, tutti già noti alle forze dell’Ordine, con l’accusa di detenzione...

“Raggi spedisce i rifiuti in Portogallo?”. I dubbi di Tidei e Angeloni

"Raggi fa le prove generali e spedisce per mare, per la prima volta, quindici container, di "cdr" ovvero rifiuti della Capitale già trattati pronti per essere bruciati. Finiranno in Portogallo". Lo si legge in...
incidente Pontina

Ubriaco e drogato, schianto vicino Roma: un morto e un ferito

Incidente mortale nella notte in via della Mola Cavona a Ciampino, vicino Roma. Un'auto con a bordo tre persone e' finita contro il cordolo di una rotatoria e si e' ribaltata. Un passeggero, un...
Sgombero Polizia Locale Roma

Corso Francia, la polizia locale arresta topo d’appartamento

I fatti sono accaduti oggi alle ore 13:00, a corso Francia: una pattuglia della Polizia di Roma Capitale, in transito nella zona, è stata allertata da alcune grida provenienti da una donna, che aveva...

Una barriera in mare per il ripopolamento ittico a Torvaianica. Il sindaco: “Salvaguardiamo la...

Si è svolta mercoledì scorso la presentazione ai pescatori del territorio del “Progetto Pegaso”: barriere artificiali e zone di ripopolamento ittico nel tratto di costa nel centro di Torvaianica davanti l'approdo dei pescatori. Il...