Anna Magnani, omaggio alla Casa del Cinema di Villa Borghese

0
257
Il 26 settembre di quarant’anni fa si spegneva in una clinica di Roma Anna Magnani, icona cinematografica del neoralismo italiano, indimenticabile interprete capitolina amata dai più grandi registi e prima donna straniera a vincere un Oscar come miglior attrice protagonista. Domani, 26 settembre, la sua città le renderà omaggio con una serata interamente dedicata a lei. In programma una mostra, un documentario e tante testimonianze alla Casa del Cinema di Villa Borghese.

L’iniziativa dedicata a “Nannarella”, come la chiamavano tutti, parte alle ore 19 con “I am Anna Magnani”, la mostra dello street artist campano Biodpi, all’anagrafe Fabio Della Ratta. L’esposizione, prodotta dalla società romana 21 Grammi, è dedicata al percorso artistico dell’attrice, alle sue vicende biografiche e al suo mito. Alle pareti saranno esposti ritratti di Anna Magnani e di chi ha lavorato con lei. Attraverso stencil, decollage, “graffi”, colature di vernice e decise pennellate, Biodpi ne esalta il fascino discreto, senza trucchi, che si offre come elemento di rottura dei canoni tradizionali di bellezza e in cui la malinconia degli sguardi e dei sorrisi diventa immagine indelebile, dalla quale traspare una figura forte e contemporanea.

Si alterneranno per l’occasione anche varie testimonianze di attori e amici della Magnani. A partire dalla nipote Olivia Magnani, il regista Marco Spagnoli, Massimo Ranieri, Giancarlo Giannini e Caterina D’Amico, Direttore della Casa del Cinema.

Concluderà la serata il documentario di Marco SpagnoliDonne nel Mito: Anna Magnani a Hollywood”, prodotto da Diva Universal (Sky Canale 128) e presentato alla 70° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia In 39 minuti il regista Marco Spagnoli racconta il periodo americano di Anna Magnani, la sua fama internazionale e la grande amicizia con il commediografo Tennessee Williams, due volte vincitore del premio Pulitzer e autore di Un tram chiamato desiderio e La Gatta sul tetto che scotta.

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Rubano un motorino e scappano: fermati dai poliziotti, li aggrediscono

Due gemelli 17enni di origine peruviana, con un ricco curriculum criminale alle spalle, approfittando dell’ora, le 5.30 del mattino, ieri si sono recati in via Domenichini a Roma, una strada chiusa utilizzata dai residenti come parcheggio...

Depeche Mode in concerto a Roma: la scaletta

Il tour mondiale dei Depeche Mode sta per sbarcare in Italia. Precisamente, a Roma. La pop-rock band britannica capitanata da Dave Gahan è pronta per portare allo stadio Olimpico, domenica 25 giugno, il suo pirotecnico "Global...

Villa Ada a fuoco: incendio nel parco

Venerdì sera un principio di incendio (sicuramente di origine dolosa) sprigionatosi accanto a delle panchine in un boschetto non lontano da uno degli ingressi di Villa Ada, sulla via Salaria di Roma, ha rischiato...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Nel corso delle perquisizioni scattate nell’ambito dell’operazione “Babylonia” - che ha portato a disarticolare due distinte associazioni per delinquere finalizzate all’estorsione, l’usura, il riciclaggio, l’impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita e...

Ruba vestiti in un negozio sportivo e scappa

Gli agenti della polizia di Stato della Sezione Nibbio, in servizio di pattuglia con le moto, intervenuti ieri pomeriggio a Roma in via del Corso per la segnalazione di un furto, hanno arrestato un...