Stallone licenzia l’ex amico Bruce Willis: fuori dal set de “I Mercenari 3”

0
99
 

Sylvester Stallone ha annunciato ieri di aver “licenziato” Bruce Willis e di aver scritturato Harrison Ford per le riprese del film “I Mercenari 3”. Nell'annuncio, dato via Twitter, Stallone ha spiegato che Bruce Willis “è fuori dal cast” e che questa è “una grande notizia che stavo aspettando da anni”.

In un tweet successivo, Stallone ha aggiunto che Bruce Willis è “avido e pigro”, qualità che a suo giudizio rappresentano “una formula sicura per fallire nella propria carriera”. Un portavoce di Stallone ha confermato che l'account di Twitter dell'attore americano “non è stato manomesso” e che le frasi riportate “corrispondono al suo pensiero”.

Bruce Willis e Sylvester Stallone sono stati buoni amici per molti anni: nel 1991 hanno fondato insieme la celebre catena di ristoranti “Planet Hollywood”. Le riprese del film “I Mercenari 3” inizieranno la prossima settimana in Bulgaria. Nel cast, oltre alla new entry Harrison Ford, ci saranno anche Arnold Schwarzenegger, Nicolas Cage e Mel Gibson. (asca)