Tredicenne si schianta guidando auto genitori, grave con l’amico

0
547

Un ragazzo 13enne si è schiantato guidando l’auto dei genitori di cui si era impossessato insieme a un amico 14enne, e ora è grave all’ospedale.

I carabinieri della Sezione Radiomobile sono intervenuti verso le 2 per un incidente stradale con feriti. Sul posto i Vigili del Fuoco erano stati intralciati nel loro lavoro da circa 30 persone, tra parenti e amici dei feriti.

Giunti sul posto i militari, calmati gli animi, si sono resi conto che le persone intervenute erano nomadi residenti nell’hinterland cittadino. I Carabinieri hanno ricostruito come i due minori si fossero impadroniti dell’auto;

il 13enne si era posto alla guida in direzione centro ma ha perso il controllo dell’auto andando a urtare contro un albero e finendo la corsa nell’aiuola spartitraffico. I due minori sono stati trasportati presso in ospedale.