Cinque alla Festa del cinema 2019: The Farewell di Lulu Wang – Una bugia buona

0
375

L’addio è una tragicommedia cinese che  ruota attorno a un’anziana signora cinese che soffre di un cancro incurabile. Sua sorella e tutta la famiglia le nascondono l’informazione e cercano invece di riunire tutta la famiglia per l’ultima volta prendendo come scusa il matrimonio del giovane nipote.  Il  matrimonio è organizzato in fretta tra un nipote e la sua ragazza giapponese che si frequentano da appena tre mesi e serve  ai  i membri della famiglia all’estero come scusa per  tornare a Changchun. Ma non è facile per tutti i protagonisti sostenere la menzogna e le discussioni si susseguono continuamente. La nipote americanizzata, nullafacente e spendacciona, è affezionatissima alla nonna e, abituata alle usanze americane, vorrebbe a tutti i costi dire la verità. Ma non è facile districarsi tra le usanze dei due paesi, uno individualista e l’altro in cui la famiglia conta moltissimo, ed è la famiglia, come dice lo zio emigrato in Giappone, che deve portare il peso e lasciare che la nonna si goda gli ultimi momenti in pace. Alla fine glielo diranno come lei ha fatto con il marito ma nel mentre recitano tutti finendo anche per falsificare le analisi.

La nonna Nai Nai è deliziosa e la nipote Billi è bravissima. Ma anche tutti i comprimari sono bravissimi. Il convivente sordo, il nipotino dipendente dai videogiochi, la madre ed il padre di Billi  che cercano di bloccarne l’emotività, lo sposo un po’ frastornato e la sposa che la nonna considera inadeguata. I figli sono andati alla ricerca del successo e la stessa città è cambiata non permettendo loro di ritrovare la vecchia casa sostituita da grattacieli. Ma il ritorno in famiglia li unisce tutti attorno alle vecchie tradizioni che per i cinesi sono importantissime.

La nonna ruba la scena e pretende anche di organizzare il matrimonio che è un gran successo e la partenza dei figli che tornano alle loro vite lasciando la zia a prendersi cura della madre scioglie la storia e le tensioni. Ora la vecchia nonna potrà passare in pace i suoi ultimi giorni con il ricordo del party di addio.

Un film frizzante, commovente, divertente. Potrebbe tranquillamente essere candidato come film straniero al prossimo Oscar.

Anna Maria Felici

Regista

Lulu Wang

Protagonisti

Awkwafina (Nora Lum): Billi Wang

Tzi Ma: Haiyan Wang

Diana Lin: Jian Wang

Zhao Shuzhen: nonna Nai Nai

Lu Hong: sorella di Nai Nai

Jiang Yongbo: zio Haibin

Chen Han: Hao Hao

Aoi Mizuhara: Aiko

Li Xiang: zia Lin

 

 

È SUCCESSO OGGI...