Bimba investita davanti asilo: condizioni “gravissime”

0
485

E’ in gravissime condizioni la bimba di due anni e mezzo travolta l’altra mattina, davanti all’asilo ‘La Casa nel bosco’ di Chieri, da un suv parcheggiato in salita. L’altro pomeriggio la piccola ha subito un lungo intervento neurochirurgico all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino, dove era giunta con l’elicottero del 118 subito dopo l’incidente. Le sue condizioni sono parse subito molto gravi. L’èquipe medica nel pomeriggio ha sciolto le riserve optando per l’intervento, durato sei ore. Assieme alla piccola, l’auto ha travolto altri due bambini, uno dei quali ha riportato contusioni alla faccia e all’addome, tali da rendere necessario il ricovero al reparto di chirurgia, con una prognosi di 20 giorni.