Governo, manifestanti in centro: tensione con la polizia

0
217

Al grido “elezioni subito” e “vergogna” e’ iniziata davanti alla Camera la manifestazione indetta da Fratelli d’Italia contro la nascita del governo Conte bis. La protesta, che si svolge in concomitanza con il dibattito sulla fiducia al nuovo esecutivo nell’Aula di Montecitorio, ha come titolo: “In nome del popolo sovrano. Tutti in piazza Montecitorio con Giorgia Meloni”. Lo slogan che l’accompagna e’ “No al patto della poltrona”. Ai partecipanti e’ stato richiesto di non mostrare simboli di partito, ma solo bandiere tricolori. Oltre alla partecipazione della leader di Fratelli d’Italia e’ prevista anche quella del capo della Lega, Matteo Salvini, e del fondatore del movimento Cambiamo, Giovanni Toti.

(foto d’archivio)

È SUCCESSO OGGI...

Offese onore Mattarella: rinviato a giudizio generale Pappalardo

Processo in vista per il generale in congedo dell'Arma dei Carabinieri Antonio Pappalardo, accusato del reato di vilipendio del Capo dello Stato per averlo definito, in presenza di altri, "un usurpatore". Il gup Tamara...

Lazio, un milione per progetti nel settore dell’agroalimentare

La Regione Lazio ha bandito la misura PSR per i Progetti di Filiera Organizzata per "potenziare e valorizzare le diverse filiere produttive agroalimentare operanti nel territorio". Lo comunica l'Assessorato Agricoltura, Promozione della Filiera e...

Da Ponte Milvio a Torpignattara: ridisegnata la mappa dello spaccio a Roma. Duro colpo...

Dalle prime luci dell’alba la Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Roma sta eseguendo una vasta operazione, coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 21 soggetti appartenenti a diversi gruppi criminali dediti...

Buche, Procura di Roma indaga per falso a seguito di un dossier depositato dal...

Un nuovo “giallo” si apre a Roma. A cadere nel mirino del Codacons, e poi della magistratura che ha aperto una formale inchiesta, è la destinazione dei fondi derivanti dalle contravvenzioni stradali che, per...

Inseguimento dal film, poi l’incidente: follia sul gra

Inseguimento da film ieri mattina sul Grande raccordo anulare dove due rom di 25 e 26 anni, originari della Bosnia, hanno seminato il panico fuggendo per 11 km dai carabinieri del Nucleo radiomobile e...