Roma, prima la rapina in pieno centro poi l’aggressione con un coccio di vetro: arrestato 25enne

0
241
Ostia, minaccia il padre con una pistola durante una lite

A passeggio per la capitale, stava consultando il navigatore attraverso il telefono cellulare quando all’improvviso, ferma in piazzale Flaminio, è stata raggiunta alle spalle un cittadino straniero, che repentinamente le ha strappato il telefonino dalle mani ed è fuggito via. Subito rincorso dal marito della vittima e da un passante in moto che aveva assistito a tutta le scena, è stato raggiunto in via dell’Oca. Qui, per nulla intenzionato a farsi prendere, con un coccio di vetro raccolto da terra, ha iniziato a minacciare tutti i presenti. Il motociclista, nel tentativo di difendersi si è fatto scudo con il suo casco ma il malvivente è riuscito a strapparglielo di mano. Sopraggiunte nel frattempo due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, il rapinatore ha cercato nuovamente di fuggire brandendo il coccio di vetro ed il casco appena sottratto all’indirizzo dei poliziotti. Con non poca difficoltà gli agenti sono riusciti a bloccare l’uomo, identificandolo per A.I. 25enne del Gambia.
Arrestato, dovrà  rispondere del reato di rapina aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale.

È SUCCESSO OGGI...

Inseguimento dal film, poi l’incidente: follia sul gra

Inseguimento da film ieri mattina sul Grande raccordo anulare dove due rom di 25 e 26 anni, originari della Bosnia, hanno seminato il panico fuggendo per 11 km dai carabinieri del Nucleo radiomobile e...
regione lazio

Lazio, ok in Commissione a Rendiconto 2018 e Assestamento

La commissione Bilancio, programmazione economico-finanziaria, partecipazioni regionali, federalismo fiscale, demanio e patrimonio, presieduta da Fabio Refrigeri (Pd), ha dato parere favorevole alla proposta di legge regionale n. 178, d’iniziativa della Giunta, “Rendiconto generale della...

Buche, procura di Roma indaga per falso

Un nuovo “giallo” si apre a Roma. A cadere nel mirino del Codacons, e poi della magistratura che ha aperto una formale inchiesta, è la destinazione dei fondi derivanti dalle contravvenzioni stradali che, per...

Giornalisti aggrediti: rinviato processo a Castellino e Nardulli

Rinvio al prossimo 21 ottobre del processo a carico di Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova, e Vincenzo Nardulli, esponente di Avanguardia Nazionale, accusati di lesioni e rapina aggravata per aver aggredito lo scorso...

Tivoli, bimbo nasce morto: avviata indagine

La Asl Roma 5 ha avviato una verifica interna dopo che nella giornata di venerdi' presso l'ospedale San Giovanni evangelista di Tivoliuna giovane madre ha dato alla luce un bimbo senza vita, dopo un...