Meteo, estate addio: in arrivo violentissimi temporali e calo delle temperature

0
411

Bel tempo nella prima parte della settimana, ma poi teniamoci pronti: è in arrivo la prima vera perturbazione che potrebbe sancire la fine dell’estate. L’avvio della settimana sarà caratterizzato da un temporaneo rinforzo dell’anticiclone, che tuttavia sarà ancora disturbato a Est dalla depressione del weekend in esaurimento sui Balcani e a Ovest da una depressione in approfondimento sulla Penisola iberica. Le condizioni di instabilità dei giorni precedenti saranno ancora presenti nella giornata di lunedì quando sui rilievi di Appennino, Isole ed Est Alpi ci sarà la possibilità di nuovi acquazzoni o temporali durante le ore centrali del giorno. Solo localmente potranno sconfinare sui settori di pianura e lungo le coste. Martedì, con l’attenuazione della blanda circolazione di bassa pressione, l’Italia sperimenterà una fase più tranquilla e soleggiata; i fenomeni saranno così meno probabili e più sporadici rispetto ai giorni precedenti, perlopiù confinati in Appennino.

DA MERCOLEDÌ CAMBIO DEL METEO CON MENO SOLE E PIÙ TEMPORALI – L’alta pressione non sarà particolarmente robusta. Da mercoledì infatti la pressione subirà una nuova diminuzione da Ovest consentendo così ad una coda di una perturbazione di raggiungere il Mediterraneo favorendo un nuovo aumento dell’instabilità.

Le condizioni meteo subiranno un severo peggioramento, con fenomeni che potranno risultare anche piuttosto abbondanti, con pericolo di forti temporali e grandinate. Sarà interessata dall’instabilità anche tutta l’area centro-settentrionale, con possibili sconfinamenti verso le pianure limitrofe.
Caleranno le temperature sulle regioni centro-settentrionali, specie nella giornata di giovedì.

ROMA E LAZIO – Il maltempo, già da mercoledì arriverà sulla capitale e nel Lazio con un calo delle temperature e fenomeni temporaleschi anche di grave intensità.

È SUCCESSO OGGI...

Giornalisti aggrediti: rinviato processo a Castellino e Nardulli

Rinvio al prossimo 21 ottobre del processo a carico di Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova, e Vincenzo Nardulli, esponente di Avanguardia Nazionale, accusati di lesioni e rapina aggravata per aver aggredito lo scorso...
roma

Operazione Lucifero,maxi blit antidroga nella Capitale

È in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione antidroga della Polizia di Stato. La Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Roma, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma,...

Roma, strade di sangue: un altro ciclista morto

Dopo due giorni di agonia, è morto per le gravi conseguenze dell'incidente in cui è stato coinvolto. Si tratta di un ciclista di 66 anni che due giorni fa si era scontrato con un'auto...

Buche, procura di Roma indaga per falso

Un nuovo “giallo” si apre a Roma. A cadere nel mirino del Codacons, e poi della magistratura che ha aperto una formale inchiesta, è la destinazione dei fondi derivanti dalle contravvenzioni stradali che, per...

Inseguimento dal film, poi l’incidente: follia sul gra

Inseguimento da film ieri mattina sul Grande raccordo anulare dove due rom di 25 e 26 anni, originari della Bosnia, hanno seminato il panico fuggendo per 11 km dai carabinieri del Nucleo radiomobile e...