Sindaco “investigatore” sventa furto in chiesa vicino Roma

0
389

Il sindaco del paese veste i panni dell’investigatore e in qualità di pubblico ufficiale fa arrestare un ladro che si era introdotto in chiesa nel tentativo di rubare. È successo nella giornata di oggi a Castel San Pietro Romano, piccolo paese ai piedi dei Monti Prenestini, dove un 50enne italiano, già segnalato dalle forze dell’ordine come persona sospetta, è stato fermato dai carabinieri per tentato furto.

A sventare il colpo, come si legge su montiprenestini.info,  è stato Gianpaolo Nardi, primo cittadino del piccolo centro, che stamane alla vista dell’uomo si era messo sulle sue tracce per capire le reali intenzioni. Il malvivente aveva raggiunto la piccola chiesa di San Pietro Apostolo e credendo di non essere visto stava tentato di scardinare la cassa delle offerte parrocchiali.

Ad assistere alla scena di nascosto c’era per fortuna il sindaco Nardi che si è subito qualificato invitando l’uomo a seguirlo in Comune. Qui, con l’ausilio di un pubblico ufficiale, il ladro è sttao identificato e alla fine consegnato ai carabinieri per tutti gli accertamenti del caso. Il furto avrebbe potuto fruttare centinaia di euro dopo lo straordinario successo di pubblico di questi giorni per la festa di San Rocco.

È SUCCESSO OGGI...

Offese onore Mattarella: rinviato a giudizio generale Pappalardo

Processo in vista per il generale in congedo dell'Arma dei Carabinieri Antonio Pappalardo, accusato del reato di vilipendio del Capo dello Stato per averlo definito, in presenza di altri, "un usurpatore". Il gup Tamara...

I film di Cinque: recensione di You will die at 20 di Amjad...

Dopo 20 anni che non uscivano film sudanesi ecco un film che farà molto parlare di se. You Will Die at 20 (morirai a 20 anni) è il primo lungometraggio del regista, , una...

Inseguimento dal film, poi l’incidente: follia sul gra

Inseguimento da film ieri mattina sul Grande raccordo anulare dove due rom di 25 e 26 anni, originari della Bosnia, hanno seminato il panico fuggendo per 11 km dai carabinieri del Nucleo radiomobile e...

Buche, Procura di Roma indaga per falso a seguito di un dossier depositato dal...

Un nuovo “giallo” si apre a Roma. A cadere nel mirino del Codacons, e poi della magistratura che ha aperto una formale inchiesta, è la destinazione dei fondi derivanti dalle contravvenzioni stradali che, per...

Roma, strade di sangue: un altro ciclista morto

Dopo due giorni di agonia, è morto per le gravi conseguenze dell'incidente in cui è stato coinvolto. Si tratta di un ciclista di 66 anni che due giorni fa si era scontrato con un'auto...