Cerca sfondare porta della ex e reagisce ai Carabinieri, arrestato

0
187

Prima ha tentato di sfondare la porta della ex compagna poi all’arrivo dei carabinieri ha reagito sferrando calci e pugni per evitare l’identificazione. Ma l’uomo e’ stato arrestato. E’ accaduto ieri mattina a viale Marconi.
L’allarme e’ scattato quando la ex ha segnalato che aveva sentito battere insistentemente alla porta.
Sul posto i carabinieri della stazione di Porta Portese e del Nucleo Radiomobile di Roma. Sembra che l’uomo fosse sotto effetto di alcolici.

È SUCCESSO OGGI...