Orrore in un negozio: litiga col titolare, torna con un fucile e spara 2 colpi

0
222

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Frascati hanno arrestato un cittadino romeno di 46 anni con le accuse di tentato omicidio e lesioni personali.
Qualche ora prima, l’uomo era entrato in un minimarket di via Acquaroni, a Torre Gaia, e dopo aver prelevato alcuni prodotti dagli scaffali aveva avuto un diverbio con il titolare del negozio, un 34enne del Bangladesh, per i prezzi della merce, a suo dire, troppo alti. Dopo la lite, il 34enne si è allontanato e successivamente ha fatto irruzione nel minimarket imbracciando un fucile ad aria compressa tipo “carabina”, esplodendo due colpi, uno all’indirizzo del titolare, mancando il bersaglio, e l’altro all’indirizzo di una bilancia, danneggiandola.
Vista la situazione, il cittadino del Bangladesh ha ingaggiato una colluttazione con l’aggressore nel tentativo di disarmarlo, ma quest’ultimo è riuscito a divincolarsi e a fuggire.
Intervenuti su richiesta della vittima, i Carabinieri hanno acquisito le informazioni su quanto accaduto e visionato i filmati dell’impianto di videosorveglianza. Le immediate indagini hanno permesso di identificare il malvivente e di rintracciarlo nella sua abitazione di via Torti, poco distante dall’esercizio commerciale.
I Carabinieri hanno bloccato il 46enne e perquisito l’appartamento dove hanno rinvenuto e sequestrato il fucile ad aria compressa e 527 “piombini”.
Il titolare del minimarket è stato medicato per una ferita alla gamba e contusioni varie riportate durante la colluttazione mentre l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Colosseo, al via la nuova gara per i servizi cimiteriali

Un altro importante tassello nel progetto "La cultura delle gare nelle gare per la cultura" di Mibact e Consip con la pubblicazione odierna della gara per l'affidamento in concessione, per cinque anni, dei servizi...
roma

Spari all’Eur, polizia sul posto a caccia di testimoni

Colpi di pistola poco dopo le 11 in via delle Tre Fontane, in zona Eur, nella Capitale. Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver visto delle persone, a bordo di alcune motociclette, esplodere colpi di...

Ragazzo di 14 anni scomparso a Civitavecchia, in corso ricerche

Sono in corso indagini dei poliziotti del commissariato Civitavecchia sul 14enne che giovedi' mattina si e' allontanato dalla sua casa senza farvi piu' ritorno. A presentare denuncia di scomparsa i genitori del minorenne che venerdi'...

Barriere architettoniche sulla Roma-Viterbo, disabile “caricato” a braccia da quattro ragazzi

Disagi e sconforto. Un uomo anziano portato di peso sulla carrozzina da 4 ragazzi. Questa l'unica possibilità di salire sul treno. Nessun aiuto, se non la buona volontà dei passeggeri. È la scena che...

Caso Desirèe, in quattro rinviati a giudizio

Per l'omicidio di Desirée Mariottini, la sedicenne trovata morta un anno fa a San Lorenzo, sono state rinviate a giudizio quattro persone. Il corpo di Desirée fu trovato in un immobile abbandonato nel quartiere san...