Roma, Raggi: «Sui 70 bus israeliani chi ha sbagliato pagherà»

0
305
OLIMPIADI

“Sui 70 bus israeliani noleggiati da Atac e mai utilizzati chiariamo subito un punto: chi ha sbagliato paghera’. Oggi e’ stato ribadito questo concetto anche in commissione mobilita’, pochi giorni dopo la notizia della revoca del contratto da parte di Atac. Errori di questo tipo non sono tollerabili”. Lo scrive su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi in riferimento ai mezzi noleggiati ma mai entrati in funzione a causa di problemi di immatricolazione.
“Gli autobus, presi a noleggio dall’azienda di trasporto pubblico dovevano essere in strada mesi fa, ma non e’ stata possibile la loro immatricolazione. Un danno, per tutti, conseguenze inammissibili. I cittadini ci chiedono e meritano un servizio di trasporto pubblico davvero efficiente. A loro dobbiamo dare risposte e il nostro lavoro va in questa direzione. Sappiamo che dipendenti, autisti, e operai di Atac portano avanti con sacrificio e responsabilita’ il loro dovere, ogni giorno e a loro va il mio ringraziamento – scrive la sindaca -.Il via libera al concordato preventivo da parte del tribunale dimostra che la strada intrapresa e’ quella giusta. A
breve arriveranno i nuovi bus e presto apriremo il corridoio della mobilita’ Eur-Laurentina Tor Pagnotta, un’importante corsia preferenziale per i filobus nella zona sud di Roma. Tutte operazioni che andranno a migliorare sensibilmente il servizio di trasporto pubblico in citta’.Il risanamento di Atac e’ un percorso complesso, ma accanto ai risultati raggiunti finora ci aspettiamo ancora di piu’. Con coraggio e determinazione siamo in prima linea”, conclude.

È SUCCESSO OGGI...

Cinque alla Festa del cinema 2019: 1982 di Oualid Mouaness – un amore infantile...

Il film coprodotto da Libano, Usa, Norvegia e Qatar ci riporta al giugno del 1982, quando Israele 
invase il Libano, che si stava appena riprendendo dalla sua guerra civile in corso. Quella 
guerra si...

Venerdì sciopero: rischio paralisi. Raggi si appella ai sindacati

A Roma venerdi' 25 ottobre trasporto pubblico a rischio per due scioperi, uno di 4 ore, dalle 20 a fine servizio, l'altro di 24. L'agitazione di 4 ore e' stata proclamata dai sindacati Cgil,...

Mondo di Mezzo, difesa Gaglianone: «Assolto ma sua vita distrutta»

"Agostino Gaglianone e' stato una vittima collaterale di un esperimento giudiziario "in vitro" che la Cassazione ha sgretolato, la sua vita e quella dei suoi familiari sono state distrutte ingiustamente e la sua vicenda...

Salvini va al Tmb di Rocca cencia ma gli viene negato l’accesso. E va...

Il leader della Lega Matteo Salvini si e' presentato questa mattina ai cancelli dell'impianto Tmb di Rocca Cencia, di proprieta' di Ama, ma gli addetti del centro gli stanno spiegando che non e' possibile...

Operazione ferro di cavallo, sgominata organizzazione criminale a Tor Bella: 16 arresti

A seguito di serrate e complesse indagini, dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Gruppo di Frascati stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma, su richiesta...