Una bomba dopo cena: la paura del terremoto tra Colonna e Zagarolo

0
218

Gente in fuga in strada e dai ristoranti, una bomba dopo cena. E’ stato l’ipocentro poco profondo ad aver indotto una netta percezione anche in buona parte di Roma della scorsa di terremoto di questa sera a 3 km a sud-est di Colonna, in particolare in territorio di Zagarolo. Infatti – rilevano esperti consultati dall’AGI – il fatto che l’ipocentro sia stato di soli 9 km ha fatto si’ che una scossa di magnitudo locale relativamente bassa, 3.7, sia stata in realta’ percepita come di intensita’ maggiore. E con propagazione in orizzontale.

La scossa e’ durata una quarantina di secondi. Gia’ nei giorni scorsi nella zona dei Castelli romani era stata registrata attivita’ sismica di un certo rilievo ma sempre comunque con livelli di magnitudo non ritenuti preoccupanti.

“Da noi e’ in corso la sagra del Tordo Matto, quindi erano gia’ tutti in strada. C’e’ stata molta paura.

Nei Comuni della zona la gente e’ scesa in strada, da noi erano gia’ tutti fuori. Adesso c’e’ la protezione civile in piazza. La botta si e’ sentita forte, ma non ci sono danni alle cose o alle persone. E’ in corso il sopralluogo nelle contrade della citta’, ma al momento non ci risultano danni alle cose e alle persone”.

Cosi’ all’ANSA Lorenzo Piazzai, sindaco di Zagarolo, Comune a pochi chilometri da Colonna, epicentro del sisma di questa sera nel Lazio.

“Io abito in una frazione – ha riferito poi l’ex consigliere comunale Giovanni Luciani – e’ saltato il divano, l’ho sentito fortissimo. La gente e’ scesa in strada”.

“Sono in centro insieme all’assessore ai Lavori pubblici ma non ci sono danni evidenti. Le scuole sono ok, il campanile, che e’ l’edificio piu’ alto del paese, e’ a posto, e cosi’ la chiesa”. Lo riferisce all’ANSA Pietro Colagrossi, sindaco di Gallicano nel Lazio, Comune a pochi chilometri dall’epicentro del terremoto di questa sera nel Lazio. “Molta paura, ma non sono caduti neanche i calcinacci – aggiunge – La gente e’ scesa in strada, perche’ il terremoto si e’ sentito benissimo. Il paese si trova su una massa tufacea, quindi si e’ sentito molto bene. Domani la scuola materna sara’ aperta, la abbiamo appena controllata”.

È SUCCESSO OGGI...

Caso Sep, i comitati rispondono alla amministratrice dell’impianto: “E’ anche nel Cda di Lazio...

Riceviamo e pubblichiamo di seguito  il comunicato da parte dei seguenti comitati: - comitato Mazzocchio di Pontinia - Comitato il fontanile di Sonnino Scalo - Comitato pontino salute ed ambiente di Pontinia - Comitato boschetto Gricilli di priverno che...

Tor Bella Monaca e Tor Vergata, controlli no stop dei carabinieri: 11 arresti

Prosegue l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri della Compagnia di Frascati nei quartieri di Tor Vergata e Tor Bella Monaca, scattata nel pomeriggio di ieri e che si è protratta fino a...

Spaccio di coca, ex di Temptation Island in manette a Roma

Lo hanno trovato con circa 20 grammi di cocaina, suddivisa in dosi e pronta per essere spacciata. Per questo gli agenti della Squadra Mobile di Roma hanno arrestato Alessio Bruno, 31enne romano, divenuto volto...

Accoltella un passante e scappa: shock a Fiumicino

Sembrava essere un normale, caldo, primo pomeriggio di luglio quando un 20nne romano, con precedenti, ha estratto un coltello, nella centrale via delle Ombrine di Fiumicino e, al culmine di una lite scaturita per banali motivi, ha colpito...