Lotta al degrado, blitz al Colosseo

0
182

Dalle 10 alle 18,30 di ieri, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro, coadiuvati da quelli del Nucleo Radiomobile e del’8° Reggimento Lazio hanno dato vita ad uno straordinario servizio di controllo del territorio, finalizzato a contrastare varie forme di degrado diffuso, illegalità e abusivismo commerciale nell’area del “Colosseo”.

Sul fronte dei borseggiatori, i Carabinieri ne hanno bloccati tre: si tratta di due cittadini cubani di 52 e 33 anni, sorpresi a bordo di un autobus linea 51, subito dopo aver asportato, con destrezza, il portafoglio ad un turista canadese che stava scendendo alla fermata davanti all’Anfiteatro Flavio; un cittadino egiziano di 24 anni sorpreso nei pressi dell’Arco di Costantino, subito dopo aver asportato, con destrezza, la borsa ad una cittadina ucraina. Quest’ultimo borseggiatore è stato ulteriormente denunciato perché trovato in possesso di 20 pasticche di Rivotril, un farmaco catalogato come stupefacente e di un coltello indebitamente trasportato in luogo pubblico.

I Carabinieri hanno inoltre denunciato in stato di libertà 9 persone, 3 senegalesi e 6 del Bangladesh, per molestie alle persone in quanto sorpresi a molestare turisti con richieste di elemosina o offrendo in vendita, con insistenza, loro oggetti.

Contestualmente, a 18 persone in totale, 7 senegalesi e 11 del Bangladesh sono state contestate sanzioni amministrative, per vendita ambulante di prodotti non alimentari senza autorizzazione per complessivi 92.952,00 euro e a cui sono stati sequestrati migliaia di pezzi di prodotti vari in vendita. A 11 di questi 18 che si erano posizionati davanti all’ingresso della Stazione della Metro Colosseo, di fatto ostruendo il libero passaggio delle persone è stata contestata la violazione del divieto di stazionamento, con contestuale ordine di allontanamento per 48 ore, pena, in caso di violazione, la richiesta di emanazione per loro del cosiddetto “Daspo Urbano”.

Nel corso dei controlli sono stati multati anche due uomini, residenti a Campagnano di Roma, che si erano travestiti abusivamente da “antichi romani”, chiedendo una “offerta” a chi, tra i turisti, chiedeva loro di fare una foto.

È SUCCESSO OGGI...

I migranti si ammalano in Italia, presentato studio presso l’Ordine dei medici

I migranti non portano malattie ma si ammalano qui da noi,  per lo stato ansioso-depressivo dovuto al viaggio, e le difese immunitarie molto basse. Arrivati in Italia, insorgono spesso malattie dell’apparato respiratorio  a causa...

Movida, controlli in vari quartieri della città: 5 denunce e diverse sanzioni

I Carabinieri della Compagnia Roma Parioli hanno eseguito una nuova raffica di controlli nelle zone Nomentano, Parioli, Salario - Trieste e piazza Bologna , “a caccia” di situazioni di illegalità o di degrado. Il bilancio...

Corviale, da 13 anni riforniva abusivamente la sua casa di corrente elettrica: arrestata

Da 13 anni riforniva abusivamente di corrente elettrica la sua abitazione in largo Pio Fedi, al Corviale. Protagonista della vicenda, una 58enne romana, con precedenti, arrestata, la scorsa mattina, dai Carabinieri della Stazione Roma...

Roma Metropolitane, lavoratori in Campidoglio contro i Cinque Stelle: “Buffoni, ci mandate a casa”

"Vergogna", "dignita'". Questi i due cori che hanno animato la protesta in Assemblea capitolina di decine di lavoratori di Roma Metropolitane, che durante l'intervento in Aula della loro rappresentante Daniela Orlando, rsa della Cgil, durante la discussione della...

Roma Nord, disservizi inaccettabili: sos di 5 sindaci alla Regione

“Il nostro territorio senza una mobilità muore e non lo possiamo permettere”. Cosi si conclude l’sos firmato dai sindaci di Sacrofano, Castelnuovo di Porto, Morlupo, Magliano Romano e S. Oreste in merito ai disservizi...