Calcio, la Juventus presenta Sarri ma i tifosi si dividono sui social

0
244

a Juventus ha presentato il suo nuovo allenatore: Maurizio Sarri. Il tecnico toscano ha risposto alle domande durante una conferenza stampa, insieme al direttore sportivo Fabio Paratici. Sarri ha risposto con decisione a tutte le questioni che gli sono state rivolte, sottolineando i temi piu’ discussi dai tifosi: la cultura calcistica italiana, il passato del tecnico, gli obiettivi del club e le nuove disposizioni tattiche. I giornalisti hanno cercato di stuzzicarlo riguardo il cambio di filosofia che la firma del tecnico apporta all’ambiente bianconero, di recente concentrato piu’ sui risultati che sulla qualita’ del gioco. L’allenatore toscano punta ad invertire la tendenza, regalando spettacolo ai tifosi.
La conferenza stampa ha suscitato numerose reazioni sui social, con il web che si e’ diviso tra coloro che hanno accolto con entusiasmo l’arrivo di Sarri e chi invece non ha gradito la scelta del tecnico di unirsi ai bianconeri, in particolare i suoi ex tifosi napoletani. Questi ultimi non hanno risparmiato a Sarri insulti e definizioni ben poco lusinghiere. I tifosi bianconeri hanno commentato cosi’: “Io sono contento che abbiamo Sarri, forza Juve sempre!”, “Una conferenza da 10 e lode!!! Confermo che non vedo l’ora di vederlo all’opera, benvenuto Sarri”. Attorno all’allenatore toscano si e’ levato anche lo scetticismo, con gli utenti che si sono espressi cosi’: “Vorrei condividere la vostra euforia, ma a me sembra una semplice conferenza di circostanza”, “Allenatore visibilmente preoccupato, Paratici scuro in volto, sembravano tutti molto tesi, tristi, a disagio, di poche parole. Zero sorrisi, zero allegria. E’ solo una mia sensazione?”. C’e’ anche chi ha manifestato la sua delusione nei confronti della conferenza stampa: “Che banalita’ le parole di Sarri nella prima conferenza stampa da allenatore Juve. E’ stato capace di unire i pareri di 2 tifoserie in contrasto da sempre. Manco Higuain c’era riuscito”, e chi ha raccomandato agli altri tifosi di non esagerare con le critiche: “Ragazzi vi aspetto tutti sul carro Sarri, ci salirete lo so benissimo”.