Totti: «Con Baldini non ci sarà nessun rapporto. Deve arrivare un’altra società»

0
760

“Ho annunciato con una mail al Ceo della società, oggi, le mie dimissioni da dirigente della Roma.
È un giorno che speravo non sarebbe mai arrivato”, così Francesco Totti, dal salone d’Onore del Coni, ha ufficializzato il suo addio alla Roma.
“Purtroppo la società mi ha tenuto fuori da tutto”, ha detto l’ex capitano giallorosso.
“Per Roma è la squadra più importante del mondo. Roma è Roma e i tifosi di questa città sono diversi da tutti gli altri. Il mio è un arrivederci, non un addio”.
“Con Baldini non c’è mai stato alcun rapporto e mai ci sarà. Uno dei due doveva lasciare e mi sono fatto da parte io”.
Totti ha poi detto: “Ai tifosi bisogna dire la verità. Di conseguenza io non posso stare in questa società. Deve esservi un altra società. Alcuni personaggi dicono io sia troppo ingombrante”.
Per quanto riguarda un ipotetico contratto da direttore tecnico ha infine detto: “Io non ho mai parlato di soldi, ma ho sempre detto di volere avere questo ruolo perché credo di avere queste competenze. Non sono andato a Londra perché mi hanno avvisato 2 giorni prima. Allenatore deciso e tutto il resto. Cosa andavo a fare? L’unico allenatore che ho sentito è stato Antonio Conte. Fine. Il resto è fantascienza”.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, violenza sessuale al locale Factory: fermato un romeno di 25 anni

Nella serata di ieri 18 luglio, la Squadra Mobile di Roma ha dato esecuzione al decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla locale Procura della Repubblica a carico di un cittadino romeno...

Fiumicino. Barca in avaria rischia di schiantarsi contro la scogliere

Stava navigando in alto mare quando ad un tratto il motore della sua barca è andato in avaria. L’imbarcazione in balia delle acque, oramai senza controllo stava andando alla deriva, dirigendosi pericolosamente contro la...

Stadio Roma: 12 a giudizio tra cui Parnasi e tre patteggiamenti

Andranno a processo in 12, tra cui l'imprenditore Luca Parnasi, mentre per tre e' stato accordato il patteggiamento. Questa la decisione del gup della Capitale nell'ambito del filone principale dell'inchiesta sul nuovo Stadio della...

Luciano De Crescenzo, oggi camera ardente in Campidoglio

Oggi, venerdì 19 luglio, sarà allestita nella Sala della Protomoteca in Campidoglio la camera ardente di Luciano De Crescenzo. L’apertura al pubblico è dalle 10 alle 20. Lo scrittore e regista Luciano De Crescenzo è...

Stadio Roma, Mibac: rischio sospensione per Prosperetti

Gli uffici del Ministero per i Beni e le attivita' culturali hanno gia' avviato le procedure disciplinari previste dalla legge nei confronti del soprintendente dei Beni culturali Francesco Prosperetti, dopo la notizia del suo...