Equilibrio Dinamico, tutto pronto per il Tour America 2019

0
1031

La compagnia di danza contemporanea Equilibrio Dinamico fondata e diretta da Roberta Ferrara si prepara a partire per il mese di giugno in America.

Con il sostengo dell’Istituto Italiano di Cultura di San Francisco la compagnia andrà in scena ospite del Seattle International Dance Festival con “Equal to men” e “Simple love” per poi aprire il Festival Experimental Film Virginia con Medly Equilibrio Dinamico, una serata composta da quattro creazioni: “The Island” / “Equal to men” / “Walking and talking” / “Nunc”

La compagnia Equilibrio Dinamico vive di una poetica che si basa su criteri di qualità e versatilità, numerose infatti le collaborazioni con diversi coreografi internazionali.
In occasione del tour in America. Roberta Ferrara porterà in scena le sue coreografie EQUAL TO MEN, THE ISLAND e SIMPLE LOVE, accompagnata da due creazioni firmate da altri importanti artisti, WALKING and TALKING di Jiří Pokorný danzatore e coreografo della Nederlands Dans Theater e NUNC di Gaetano Montecasino danzatore della Compagnia Zappala’ Danza. L’intento coreografico si sviluppa con coerenza attraverso molteplici livelli di senso, abbracciando un’ampia gamma di sfumature, indagando gli universi intimi che compongono l’uomo con sguardi diversi, con impatti coreografici e tempi sonori differenti.

Equal to Men / Tonia Laterza                                                                                                                                          Walking and Talking e Nunc / Tonia Laterza, Serena Angelini, Beatrice Netti, Silvia Sisto, Nicola De Pascale                                                                                                         The Island / Silvia Sisto e Nicola De Pascale                                                                                               Simple Love / Tonia Laterza e Nicola De Pascale  (miglior interprete femminile e maschile al primo InDivenire)

Equal to men – Le Amazzoni. Il mito eterno delle donne guerriere in groppa ad un focoso cavallo, l’arco nel pugno, le gambe muscolose nella burrasca, lo sguardo truce sui volti delicati. Belle, giovani, determinate, pronte a difendere la propria indipendenza a colpi di spada o tiri di freccia. Omero le definì “uguali agli uomini” e questo, nella società greca patriarcale, era un segno di rispetto.
Simple Love – Una storia semplice, dove le sovrastrutture, verbali e non verbali, non servono. La gestualità, utilizzata in modo sacro e decifrato a mo di rito, prenderà il posto del verbo per raccontare, attraverso corpi che si snodano, si confrontano, si osservano in silenzio. E’ un quadro nudo di sentimenti e sensazioni. Un vortice, una sfida di equilibri e compromessi da trovare, visivamente con il corpo, concettualmente con il cuore e con la mente. L’onesta’ fa da sfondo ad un lavoro che innesca momenti di silenzi, ricordi; una necessità di trovare una pace interiore, un momento dove spazio-tempo si fermano e donano un amore semplice, il suono del silenzio. Il tema dell’Amore e dell’Arte di essere fragili.
Nunc – L’idea nasce ispirata dal testo di Eckhart Tolle “Il potere di adesso”. Lo spettacolo vuole essere quella fase transitoria e personale che conduce l’essere umano da un momento negativo a un altro positivo, nonché una guida verso l’illuminazione che porta l’essere umano a focalizzarsi interamente sul presente e a non lasciare che la mente prenda il controllo.
Walking and Talking – Un’esperienza che ritrae un discorso interiore con noi stessi. Un “mono-dialogo” interpersonale che attinge a vari tipi di intenzione.Dettagliatamente ci troviamo di fronte alle ragioni della sanità mentale e della follia, il silenzio contro il pericolo e la volontà di evitare il silenzio, il ricordo, il percorso interiore.
Equilibrio Dinamico, fondata e diretta da Roberta Ferrara, nasce nel 2011 come compagnia giovanile per offrire nel Sud Italia un kontejner di concrete possibilità tra formazione e tirocinio per giovani danzatori. Dal 2014 la compagnia, con sede operativa su Bari, si apre alla collaborazione di un piano di produzione diretto da Vincenzo Losito. La mission della compagnia è da subito la volonta’ di un repertorio versatile, eclettico e trasversale con prime italiane a firma di coreografi e direttori di caratura internazionale. In breve tempo inizia ad attivarsi un network di interscambi tra Europa e Asia con il sostegno del circuito regionale di promozione Teatro Pubblico Pugliese e degli Istituti Italiani di Cultura di Colonia, Messico, New York e Atene. Al lavoro di produzione e networking, Equilibrio Dinamico promuove parallelamente il progetto Educational Ensemble per la divulgazione e il perfezionamento della danza contemporanea con l’ausilio di ospiti internazionali. Punto di forza è la qualità dei danzatori e la versatilità della compagnia accompagnata da una certosina scrittura coreografica e da un processo temporale sempre attento alla sperimentazione e al nuovo;. Dal 2014 a tutt’oggi il repertorio della compagnia è programmato all’interno di teatri e Festival internazionali in Italia, USA, Cina, Messico, Singapore, Belgio, Germania, Grecia, Albania, India, Giappone, Spagna, Brasile con ottimo successo di critica e pubblico.

È SUCCESSO OGGI...